CasaGrandi progettitempistiche dei progettiCronologia del progetto Bronzeville Lakefront e tutto ciò che devi sapere

Cronologia del progetto Bronzeville Lakefront e tutto ciò che devi sapere

Bronzeville Lakefront è un progetto a uso misto destinato allo sviluppo dell'ex sito dell'ospedale Michael Reese che si trova a sud di McCormick Place a Bronzeville, Chicago, la città più popolosa dello stato americano dell'Illinois.

Situato su più di 100 acri di terreno, il progetto è sviluppato da Global Research Innovation & Tourism (GRIT). Quest'ultimo è una partnership tra Gestione del capitale del ciclo, Sviluppo Farpoint, Draper & Kramer, Iniziative per il vicinato di Chicago, Partner di sviluppo McLaurine Partnership per lo sviluppo della comunità di Bronzeville.

Realizzazione del progetto Bronzeville Lakefront

In generale, il progetto Bronzeville Lakefront è progettato per stabilire nuovi standard per una vita sana. Incorpora una serie di principi di progettazione rigenerativa per fornire un risultato salutare per le persone, la comunità e l'ecosistema naturale.

Il progetto sarà implementato in due fasi per disporre di fino a otto milioni di piedi quadrati di spazi a uso misto che includono aree commerciali, istituzionali e abitative insieme a parchi, sentieri e spazi comunitari.

Piano da 6 miliardi di dollari a Bronzeville per il "quartiere sano del futuro" - Chicago Tribune

Con un costo di 600 milioni di dollari, la prima fase del progetto, che dovrebbe iniziare alla fine del 2021, comporterà la rivitalizzazione dell'estremità meridionale del sito per creare circa 1.35 milioni di piedi quadrati di spazi commerciali e uffici, oltre 300 unità di alloggi per anziani a reddito misto, un nuovo data center e un centro di accoglienza incentrato sulla comunità.

Questa fase comporterà anche il riutilizzo adattivo del Singer Pavilion, l'unico edificio rimasto dell'ex complesso Reese, e lo sviluppo di un Chicago ARC Innovation Center di 500,000 piedi quadrati, che sarà l'ancora del progetto.

Leggi anche: Lo sviluppo della Salesforce Tower Chicago.

La seconda fase invece riguarderà la riqualificazione della porzione nord del sito che copre oltre 6.45 milioni di piedi quadrati con un costo di 3 miliardi di dollari. In questa fase, la cui costruzione dovrebbe iniziare nel 2023, gli sviluppatori prevedono di costruire strutture di ricerca medica, 6,800 unità residenziali a reddito misto, un data center e uffici, negozi e spazi aperti.

L'altezza massima degli edifici all'interno del sito Bronzeville Lakefront sarà limitata a 450 piedi.

La commissione del piano approva il megasviluppo del lungolago presso l'ex sito dell'ospedale Michael Reese a Bronzeville - Chicago YIMBY

Nell'ambito del progetto sarà anche costruita una comunità accessibile a uso misto che comprenderà più di nove acri di spazi verdi, marciapiedi, parcheggi per biciclette e servizi pubblici. I miglioramenti dell'infrastruttura alla rete stradale in tutto il sito riguarderanno la 26a, la 27a, la 29a e la 30a strada, Cottage Grove Avenue e Lake Park Avenue.

Nei lavori di riqualificazione delle strade sarà data massima priorità alla pedonabilità e alla sicurezza. In particolare, le strade saranno installate con caratteristiche pedonali come indicazioni stradali, segnaletica e indicatori e il loro design presenterà caratteristiche uniche che riflettono la comunità di Bronzeville.

Cronologia del progetto

2016

L'amministrazione comunale ha emesso una richiesta di proposta (RFP) per l'acquisto e lo sviluppo del sito.

2017

Il Comune ha scelto GRIT per l'acquisto e lo sviluppo del sito nell'ambito della RFP 2016.

2019

Nell'autunno del 2019, la proposta di GRIT ha iniziato ad andare avanti in stretta collaborazione con il Dipartimento di Pianificazione e Sviluppo (DPD), Ald. Sophia King (4th Ward) e il Consiglio consultivo di Michael Reese.

Molteplici commissioni e comitati della città hanno approvato i piani, che hanno richiesto un accordo di riqualificazione che consente la vendita del sito dalla città al promotore per 96.9 milioni di dollari.

2021

Nel mese di luglio ha avuto luogo l'approvazione definitiva del Consiglio Comunale degli accordi di ampia portata.

Se hai un commento o ulteriori informazioni su questo post, condividilo con noi nella sezione commenti qui sotto

COMMENTO 1

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome