CasaConoscenzaI 10 migliori consigli sulla sicurezza per la pulizia dei cantieri

I 10 migliori consigli sulla sicurezza per la pulizia dei cantieri

Mantenere a cantiere pulito promuove l'efficienza e protegge i lavoratori e i visitatori. Aiuta anche a prevenire danni alla proprietà e aumenta il morale del lavoratore. Ecco dieci consigli per mantenere pulito il tuo cantiere in modo sicuro e prevenire incidenti e distruzione di proprietà

1. Fornire avvisi di sicurezza appropriati

I cantieri sono pieni di superfici e oggetti pericolosi, che vanno da pavimenti scivolosi e lavori elettrici rischiosi a vapori pericolosi che possono comportare rischi per la salute se inalati. Pertanto, fornire un avviso su cosa aspettarsi nel sito utilizzando cartelli e poster appropriati. Dovresti anche contrassegnare chiaramente i punti di accesso come magazzini, corridoi e locali di servizio e tenerli sgombri. Ciò aiuta il tuo team di pulizia a pianificare l'esercizio di conseguenza, inclusa l'applicazione delle misure di sicurezza necessarie.

2. Separare i detriti

Ricerca di progetti di costruzione
  • Regione / Paese

  • Sector

Detriti come legno e metalli, materiali combustibili e sostanze chimiche pericolose sono rifiuti che giacciono nei cantieri. Prima di pulire un cantiere, è consigliabile ordinare i detriti potenzialmente dannosi e tenerli lontani. Assicurati di rispettare le normative statali e federali sul riciclaggio durante la separazione degli scarti e assegna i contenitori per lo smaltimento del materiale. La separazione dei detriti evita la contaminazione con i detergenti. Consente inoltre di prendere le giuste decisioni in merito al loro smaltimento sicuro.

3. Contenere adeguatamente i rifiuti

Un adeguato contenimento dei rifiuti previene problemi come fuoriuscite e odori. Designare i bidoni e le aree dei rifiuti per i diversi tipi di rifiuti e assicurarsi sempre che i bidoni abbiano i coperchi. Ad esempio, è possibile conservare materiali infiammabili in recipienti metallici per prevenire rischi di incendio e conservare l'olio usato in contenitori arrugginiti privi di difetti strutturali e perdite. Infine, contrassegna i cassonetti per mostrare il loro contenuto e chiudili a chiave per tenere lontani i sommozzatori dei cassonetti ed evitare l'uso non autorizzato dei cassonetti.

4. Considera i materiali utilizzati durante la costruzione

Materiali diversi hanno esigenze di pulizia diverse. Quando si pulisce un cantiere, considerare il tipo di materiale utilizzato, ad esempio se il pavimento è in vinile, piastrelle o laminato. Ciò ti aiuta a fare la scelta giusta sugli agenti e le attrezzature per la pulizia, prevenendo danni alla proprietà. Ad esempio, se il tuo pavimento da costruzione ha piastrelle e malta, potrebbe essere necessario utilizzare un detergente acido per prevenire l'appannamento della malta.
5. Forma il tuo team di pulizia
Organizza una sessione di formazione per il tuo personale sulla sicurezza del cantiere per prepararlo al lavoro. Educa il tuo equipaggio a identificare e gestire i vari tipi di rifiuti presenti in un cantiere. Il personale dovrebbe inoltre disporre di informazioni accurate su come affrontare le emergenze in caso di lesioni, incidenti ed esposizione a materiali da costruzione dannosi. Con un team esperto, puoi ottenere una pulizia efficiente con il minimo di spiacevoli incidenti.

6. Utilizzare dispositivi di protezione individuale adeguati

I dispositivi di protezione individuale salvaguardano il tuo team di pulizia durante il lavoro e riducono al minimo i rischi per la salute derivanti dall'esposizione a materiali pericolosi del cantiere. Indossare cappelli o elmetti per proteggere la testa da infissi e detriti allentati, occhiali di protezione per gli occhi e respiratori e maschere per evitare di inalare polvere e sostanze chimiche nocive. Inoltre, utilizzare guanti per la protezione delle mani e scarpe robuste con suola in gomma per evitare lesioni ai piedi dovute a chiodi e detriti.

7. Organizza e conserva i materiali in modo sicuro

Per evitare incidenti e lesioni, organizzare e conservare i materiali in modo sicuro dopo il lavoro. È facile inciampare su attrezzature in giro quando si cammina in un cantiere edile. Tenendo lontani strumenti e materiali durante o dopo il lavoro, si evitano incidenti che potrebbero verificarsi. Consente inoltre un facile recupero dei materiali e facilita il processo di pulizia poiché è possibile accedere facilmente alle superfici senza ostruzioni.

8. Riduci al minimo la polvere

L'inquinamento atmosferico può causare irritazione ai polmoni e aggravare i problemi respiratori. Quando si pulisce un cantiere, ridurre al minimo la polvere impiegando metodi di pulizia come l'aspirazione e la pulizia a umido invece della spazzolatura a secco o a secco, quando possibile. È inoltre necessario mantenere un'adeguata ventilazione nell'edificio durante la pulizia e assicurarsi che il personale addetto alle pulizie disponga di dispositivi di protezione adeguati.

9. Mantenere un programma di pulizia

Una pulizia efficiente e sicura richiede una pianificazione e un'organizzazione adeguate. Crea un programma di pulizia per il tuo equipaggio specificando le responsabilità specifiche per ciascun membro. Un programma di pulizia in cui ogni individuo conosce i propri ruoli accelera il processo di pulizia e garantisce la responsabilità. Consente inoltre a ogni membro di partecipare e aiutare a mantenere un ambiente sicuro e ordinato.

10 Lavorare con i servizi di smaltimento dei rifiuti professionali

Mantenere pulito un cantiere include lo smaltimento di rifiuti, detriti e sporcizia in modo sicuro. Il modo migliore per farlo è collaborare con servizi professionali di smaltimento dei rifiuti per rimuovere lo sporco dai tuoi locali. Dal momento che sono esperti nel lavoro, non devi preoccuparti di ordinare la spazzatura per lo smaltimento o decidere cosa riciclare e cosa va in discarica. I servizi professionali di smaltimento dei rifiuti ti fanno risparmiare tempo e ti consentono di completare la tua costruzione in tempo pur rimanendo conforme alle normative locali.
Con i suggerimenti di cui sopra, puoi ridurre al minimo i rischi per la sicurezza e la salute durante la pulizia del tuo cantiere. Assicurati sempre di seguire le linee guida dell'OSHA durante la pulizia di un cantiere edile per evitare di incorrere in problemi.

Se hai bisogno di maggiori informazioni su questo progetto. Stato attuale, contatti del team di progetto ecc. Per favore CONTATTARCI

(Nota questo è un servizio premium)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome