CasaConoscenzaScegliere i pannelli solari giusti per il tuo progetto

Scegliere i pannelli solari giusti per il tuo progetto

La scelta dei pannelli solari giusti per il tuo progetto è un passo importante nella creazione di un sistema di lunga durata e risparmio di denaro per quanto riguarda il costo totale dell'elettricità, oltre a ridurre l'impronta di carbonio o le emissioni che danneggiano l'ambiente.

Supponendo che il tuo fabbisogno energetico sia stato valutato da un professionista, in particolare un elettricista solare, (NB: Questo è importante in quanto ti aiuterà a trovare una via di mezzo in modo da non finire per acquistare un sistema che non soddisfa le tue esigenze di alimentazione o pagare di più per ciò che non ti serve effettivamente.), di seguito è riportato un elenco di ciò a cui prestare attenzione per selezionare i migliori pannelli solari per il tuo progetto.

  1. Tipo di pannello
Ricerca di progetti di costruzione
  • Regione / Paese

  • Sector

Esistono tre tipi principali di pannelli solari, ovvero pannelli monocristallini, policristallini e a film sottile o amorfi. Quale sceglierai avrà un impatto sull'aspetto generale del tuo sistema, sul suo costo, sull'elettricità prodotta e sullo spazio totale che occupa.

Diversi tipi di pannelli solari e le loro differenze? | Mercato solare

I pannelli monocristallini hanno una tinta più scura e sono più efficienti, il che significa che puoi produrre più elettricità con meno pannelli, e quindi il tuo sistema complessivo occupa meno spazio. Con tutti i loro vantaggi, tuttavia, i pannelli monocristallini sono spesso più costosi.

I pannelli policristallini d'altra parte hanno una tinta più blu e sono meno efficienti rispetto ai pannelli monocristallini. Ciò significa che avresti bisogno di più pannelli per generare la stessa quantità di elettricità e anche più spazio. Hanno un prezzo inferiore rispetto ai pannelli monocristallini.

Infine, i pannelli in silicio amorfo sono i vincitori in termini di fattore di forma rispetto ai pannelli monocristallini e policristallini, ma non sono noti per essere efficienti. Portabilità e flessibilità sono due dei principali svantaggi di questo tipo di pannello solare e sono necessari molti più pannelli e spazio per generare la stessa quantità di elettricità dei loro predecessori. Sono i più economici di tutti.

  1. Colore del pannello

Ciò tiene conto del colore del foglio posteriore (lo strato più esterno del pannello solare che può essere visto attraverso gli spazi tra le celle del pannello solare) e del telaio del pannello solare.

Alcuni produttori offrono pannelli solari con fogli posteriori neri invece che bianchi. Il primo crea un pannello dall'aspetto più uniforme che si fonde con i tetti più scuri, tuttavia trattengono il calore e quindi possono diventare più caldi dei pannelli tradizionali (con i fogli posteriori bianchi), il che potrebbe ridurre leggermente l'efficienza dei pannelli.

Quale tipo di pannello solare è il migliore: monocristallino o policristallino?

Ci sono anche due opzioni per quanto riguarda il colore del telaio metallico attorno ai bordi dei pannelli, che sono nero e argento. I pannelli con telaio nero tendono ad essere esteticamente più attraenti ma costano più della loro controparte. A parte questo, entrambi (pannelli con cornice nera e argento) si comportano allo stesso modo.

  1. Dimensioni del pannello solare

I pannelli solari sono disponibili in diverse dimensioni. Ciò tiene conto del numero di celle (il piccolo wafer di silicio cristallino) sul pannello solare che si traduce nella potenza in uscita del pannello e nelle sue dimensioni fisiche.

Facciamo un esempio dei pannelli a 72 e 60 celle.

Pannelli solari a 60 celle vs 72 celle: un rapido confronto | RENVU

I pannelli a 72 celle sono, in media, circa un piede più lunghi dei pannelli a 60 celle. Le loro dimensioni maggiori li rendono più adatti per ampi spazi aperti come tetti commerciali e sistemi di montaggio a terra. I pannelli a 60 celle d'altra parte sono più adatti per adattarsi a spazi più ristretti.

Nel complesso, i pannelli a 72 celle generano più elettricità per pannello rispetto ai pannelli a 60 celle.

  1. Produzione di pannelli

Ciò tiene conto della valutazione dell'uscita e dell'efficienza. La potenza nominale è il numero che rappresenta il numero di watt di elettricità che il pannello genererà in condizioni ideali. Un wattaggio maggiore significa più elettricità generata per pannello, ma probabilmente si tradurrà in un prezzo più alto.

L'efficienza del pannello invece è la percentuale di elettricità che produce dall'energia che riceve dal sole. Più efficiente è un pannello solare, più kilowattora di elettricità produrrà. Questo è particolarmente importante se sei preoccupato per la quantità di spazio occupato dal tuo sistema solare.

Prendiamo ad esempio due pannelli solari da 300 watt, uno con un'efficienza del 21% e un altro con un'efficienza del 17%. Entrambi produrranno 300 watt di potenza in condizioni ideali, ma quello con maggiore efficienza sarà fisicamente più piccolo e occuperà meno spazio rispetto a quello con minore efficienza.

Leggi anche: 5 suggerimenti per scegliere il miglior appaltatore edile

  1. Garanzia

Un robusto garanzia è un'indicazione della qualità complessiva del pannello. Molti pannelli solari di alta qualità sono garantiti da 25 a 30 anni e possono continuare a funzionare anche dopo la scadenza della garanzia, a seconda di come ti prendi cura dei pannelli.

Assicurarti di acquistare pannelli solari che resisteranno alla prova del tempo è essenziale per il successo a lungo termine del tuo sistema, e più a lungo i tuoi pannelli solari generano elettricità, più soldi risparmi.

  1. Qualità Globale

La qualità del pannello solare è determinata dal produttore principalmente dalla modalità di fabbricazione del prodotto e dalla qualità dei materiali utilizzati nel processo. Prima di decidere da chi acquistare il pannello solare, è consigliabile controllare le recensioni o la cronologia delle aziende e vedere quali esperienze hanno avuto i clienti con ciascuna di esse.

Dal momento che farai un grande investimento, è importante fare un po 'di ricerca e vedere se i clienti sono soddisfatti del prodotto e del servizio clienti e se l'azienda mantiene le sue promesse.

Se hai un commento o ulteriori informazioni su questo post, condividilo con noi nella sezione commenti qui sotto

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome