Home Recensioni aziendali Sostanze chimiche Sasol completa gli investimenti per espandere i suoi due stabilimenti produttivi in ​​polipropilene in SA

Sasol completa gli investimenti per espandere i suoi due stabilimenti produttivi in ​​polipropilene in SA

Sasol che è un gigantesco produttore di energia e prodotti chimici ha attualmente completato l'investimento di un 77m US $ per i suoi due impianti di produzione di polipropilene a Secunda, in Sudafrica.

Secondo i rapporti, Sasol ha investito annualmente circa 1.4 miliardi di dollari USA in manutenzione ed espansione nelle sue operazioni di combustibili liquidi e chimici a Sasolburg e Secunda.

Stephen Cornell, Amministratore Delegato congiunto, ha confermato i rapporti e ha affermato che Sasol è costantemente alla ricerca di altre opportunità di espansione, in particolare nelle sue attività chimiche.

"Sasol era alla ricerca di opportunità di espansione in particolare nelle sue attività chimiche", ha detto.

Cornell ha inoltre affermato che durante la costruzione, il progetto ha impiegato quasi 920 persone, ma il numero di nuovi posti di lavoro creati è minimo. L'esercizio è stato svolto mentre l'impianto ha continuato a funzionare, sebbene sia stato necessario un arresto prolungato dell'impianto nell'ultimo esercizio finanziario per consentire la messa in servizio.

Ciò che seguì fu l'espansione del C3 dopo un investimento iniziale di US $ 91m tra l'anno 2012 e 2014 in un progetto di stabilizzazione a Secunda che fu avviato per ridurre il collo di bottiglia negli impianti di produzione di propilene.

Il progetto consente a Sasol di aumentare la sua capacità di produzione di polipropilene di 103 000 tonnellate all'anno dalle sue Secunda Chemicals Operations, realizzando allo stesso tempo miglioramenti nell'impatto ambientale.

Il propilene è un input per il polipropilene che ha una vasta gamma di usi, ma principalmente imballaggi di beni di consumo e anche nel settore tessile e dei componenti automobilistici. La domanda sudafricana di polipropilene cresceva del 4% all'anno, in linea con le tendenze internazionali, ha concluso Cornell.

Sasol è una società internazionale integrata di prodotti chimici ed energia che sfrutta le tecnologie e l'esperienza dei nostri dipendenti 30 100 che lavorano nei paesi 33. Sviluppiamo e commercializziamo tecnologie, costruiamo e gestiamo strutture su scala mondiale per produrre una gamma di flussi di prodotti di alto valore, tra cui combustibili liquidi, prodotti chimici ed elettricità a basse emissioni di carbonio.

Sasol completa gli investimenti per espandere i suoi due stabilimenti produttivi in ​​polipropilene in SA

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome