Home Recensioni aziendali Betts Townsend: la migliore qualità

Betts Townsend: la migliore qualità

Dalla sua fondazione in Sudafrica 20 anni fa, la società di gestione del progetto Betts Townsend ha acquisito una comprovata esperienza nella realizzazione di progetti di costruzione su misura.

La società è una fusione tra Betts Projects e il stimato guru della gestione dei progetti, John Townsend.

Nel corso degli anni, è cresciuto sempre più forte e si è espanso in tutta l'Africa. Oltre ai superbi progetti che l'azienda ha portato a termine con successo, la società si è anche ampliata in maniera massiccia con un punto d'appoggio in Sudafrica, Mauritius e Africa orientale.

Tuttavia, l'impulso e la distinzione del mercato dell'azienda derivano da molto più che semplicemente dai loro progetti.

Azienda di proprietà africana

Consigliere supplente di Betts Townsend Ken Oigo, che è di stanza in Kenya, afferma che dare loro uno slancio importante per navigare facilmente nel mercato africano è il fatto che sono un'azienda di proprietà africana al 100%.

“Essere un'azienda indigena significa conoscere il terreno di mercato del continente. Comprendiamo le insidie ​​e le sfide del mercato e siamo ben preparati ad affrontare quelle teste. Nel 2014 il nostro amministratore delegato si è trasferito a Nairobi per essere all'avanguardia nello sviluppo del business qui e per essere il più vicino possibile ai clienti ", spiega Oigo.

“In secondo luogo, siamo un'azienda motivata da un forte spirito imprenditoriale e da una cultura familiare orientata ai risultati. Abbiamo dedicato molto tempo alla formazione del nostro personale interno, dandoci così un impulso quando si tratta di gestire progetti su larga scala ", aggiunge.

“Un altro aspetto è la qualità. Il motivo per cui abbiamo così tante attività ripetute e così tante relazioni con i clienti forti è che siamo noti per la qualità e la coerenza che offriamo ".

Inoltre, dare a Betts e Townsend un vantaggio competitivo nel mercato è l'elevato livello di esperienza che hanno saputo accumulare negli anni. L'azienda ha un'esperienza particolarmente impareggiabile nella gestione di progetti di costruzione commerciale.

Ma di importanza significativa per l'impresa in termini di consegna tempestiva dei progetti è la loro capacità di essere coinvolti in ogni fase della costruzione. A questo proposito si assicurano di avere un ufficio di gestione del progetto in ogni singolo sito.

Centri commerciali

In particolare, Betts Townsend si è concentrato sulla costruzione di alcuni dei più grandi centri commerciali in Africa, ad esempio il Bay West Mall in Sudafrica e l'Hub Karen in Kenya.

“Il cibo e l'intrattenimento saranno sempre una parte vitale della vita delle persone dal punto di vista sociale e, come risultato dell'emergere della classe media, i centri commerciali stanno diventando una destinazione popolare. Abbiamo notato un aumento costante sia del numero che della scala dei centri commerciali in particolare in Sud Africa. Questa tendenza si replica anche in altre parti del continente, in particolare in Kenya, ”condivide il signor Oigo.

L'osservazione di Oigo non è inverosimile. L'anno scorso, un rapporto di Knight Frank intitolato The Shop Africa 2016 ha indicato Nairobi come una delle prime cinque città dell'Africa subsahariana, con il più grande sviluppo di centri commerciali al di fuori del Sudafrica. Secondo il rapporto, Nairobi ha il più grande hotspot di sviluppo del centro commerciale con circa 470,000 metri quadrati di spazio nel centro commerciale in cantiere.

L'attuale ondata di sviluppo sta creando centri commerciali moderni che stabiliscono nuovi standard per il mercato in termini di dimensioni e qualità. Inoltre, tra i nuovi progetti, vi è una chiara tendenza allo sviluppo a uso misto - al contrario del puro commercio al dettaglio - in quanto convergono strutture per uffici, abitazioni e tempo libero.

"Abbiamo avuto una serie fenomenale di attività in questo settore, che si riflette bene nei clienti istituzionali di alto profilo con cui abbiamo stretto rapporti, in cui le notizie sulla nostra partnership di successo si diffondono con il passaparola", afferma Oigo.

In Kenya, ad esempio Oigo, uno dei progetti importanti che hanno realizzato con successo è l'hub Karen. Il complesso commerciale comprende negozi specializzati, un "supermercato verde", 2,000 metri quadrati di spazio aperto centrale (spazio sociale e sociale), una miscela di opzioni per il tempo libero come cinema, palestra, spa, pista da jogging, lago con attività di pesca, giardino di orchidee e vaste aree verdi, anfiteatro, oltre 1,000 posti auto per veicoli, tra gli altri.

“L'hub Karen è uno dei più grandi progetti che abbiamo alle spalle in Kenya. Il nostro obiettivo era portare gli standard internazionali nel paese nello sviluppo dei centri commerciali, esibendo al tempo stesso una sensazione di tocco locale ", spiega.

Un punto interessante per Betts Townsend al momento è l'Africa orientale attraverso l'Uganda, il Kenya, la Tanzania, il Ruanda e l'Etiopia. "Siamo davvero entusiasti di questo hub e stiamo impiegando molto tempo, sforzi, investimenti e membri chiave del personale in questa regione".

Mentre Betts Townsend ha fatto affidamento per molti anni sugli sviluppi del commercio al dettaglio per gran parte delle sue entrate, oggi l'azienda ha un'offerta più diversificata che abbraccia progetti ricreativi, commerciali e industriali.

L'azienda si è anche fatta strada nel settore dell'ospitalità dove Betts Townsend ha lavorato con la maggior parte degli attori nazionali e internazionali attivi in ​​tutta l'Africa, in tutta una serie di ruoli di gestione di progetti e sviluppo.

Guardando al futuro, Oigo ritiene che i prossimi anni saranno importanti per identificare le migliori opportunità in questi mercati e che la crescita si baserà sulla consegna efficace dei progetti attuali.

"I nostri progetti sono normalmente di dimensioni enormi per questo motivo sono costantemente sotto i riflettori, quindi non possiamo mai scendere a compromessi sulla qualità", afferma Oigo

"La nostra visione strategica per il futuro è capire meglio che il mercato è in una posizione abbastanza forte per resistere a qualsiasi fattore esterno al di fuori del nostro controllo", conclude.

Dennis Ayemba
Editor di paesi / caratteristiche, Kenya

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome