Home Recensioni aziendali Mastenbroek Limited: il principale produttore europeo di trincee edili, di utilità e agricole ...

Mastenbroek Limited: il principale produttore europeo di attrezzature per l'edilizia, i servizi e le trincee agricole

Mastenbroek è specializzata nella progettazione e produzione di trincee e attrezzature ausiliarie per le industrie di posa di condutture e cavi in ​​tutto il mondo. La gamma di prodotti comprende scavafossi, scavafossi / aratri per drenaggio, scavafossi per disidratazione, macchinari sottomarini e macchinari idrostatici personalizzati. Fondata nel 1965, Mastenbroek ha raggiunto la preminenza nella tecnologia di trenching grazie all'innovazione determinata da continui investimenti in ricerca e sviluppo.

Presenza di Mastenbroek in Africa

L'Africa è un mercato molto importante per Mastenbroek. “Abbiamo una lunga storia di fornitura di trencher semoventi in Nord Africa, Libia ed Egitto. I primi progetti risalgono agli anni '1980, quando abbiamo fornito al Ministero dell'Acqua dell'Egitto trencher modello 26/15 per il drenaggio agricolo sotterraneo nel delta del fiume Nilo. I trencher sono stati progettati per operare nei terreni alluvionali di argilla pesante con una falda acquifera alta. Sulla base di questo successo, negli anni '1990 e 2000 sono state fornite ulteriori trencher. Operiamo da un'unica sede, la nostra sede centrale nel Lincolnshire nel Regno Unito. Tuttavia, abbiamo agenti e distributori che ci rappresentano in tutto il mondo.

Al momento, a parte l'Egitto, non abbiamo una rappresentanza proattiva in Africa, quindi sarebbe bello avere notizie di chiunque sia interessato a commercializzare Mastenbroek in quella zona. Ci piacerebbe avere un profilo più significativo in Africa e se ci sono concessionari interessati a rappresentarci, sarebbe fantastico sentirli ", spiega Christopher Pett, Direttore generale di Mastenbroek.

Parlando dei progetti africani, Pett afferma che: “Penso che il progetto più impegnativo sia stato fornire trencher per il progetto Great Man Made River in Libia. Nel 1999 i loro ingegneri di progetto commissionarono a Mastenbroek la progettazione e la produzione di una macchina su misura per scavare trincee per condotte idriche fino a 4.5 m di profondità e 0.85 m di larghezza entro i confini di una piccola città, dove il progetto stava incontrando grandi difficoltà nel tagliare la roccia con una compressione durezza di resistenza di 145MPa.

Abbiamo progettato e costruito uno scavafossi da roccia modello 760/70 da 45 CV, che ebbe un tale successo che nel 2006 fu commissionato un secondo scavafossi per scavare rocce più dure con una resistenza alla compressione di 225 MPa. La soluzione è stata il modello Mastenbroek HRT25 che utilizza il braccio di scavo alternativo brevettato nella parte anteriore della macchina che spinge una catena di taglio senza fine nel fondo della trincea per creare un sottosquadro. La testa di taglio viene quindi progressivamente sollevata attraverso il materiale fino a sfondare la superficie, a quel punto si abbassa il braccio e si ripete il ciclo per scavare una trincea di 2.5 m di profondità e 0.65 m di larghezza ”.

Cosa rende Mastenbroek per distinguersi dalla concorrenza

Secondo Pett, i loro prodotti sono unici in quanto tutte le loro macchine sono adattate alle precise esigenze dei loro clienti. Una cosa che tutte le loro macchine hanno in comune è che presentano le ultime considerazioni di progettazione e avanzamenti tecnici. Prendiamo, ad esempio, la versione 2021 del loro trencher 17/17. È il primo a presentare un motore conforme allo standard Stage V insieme a una cabina ergonomica ridisegnata e un nuovo trasportatore oscillante da 2.5 m progettato per le autostrade e le aree urbane europee.

Il nuovo scavafossi 17/17 offre 268 cavalli e una profondità di taglio di 1.4 metri. Oltre a introdurre il motore più pulito mai trovato in un trencher Mastenbroek, hanno lavorato a stretto contatto con i loro clienti coinvolti negli appalti pubblici per offrire loro una macchina facilmente trasportabile e incredibilmente comoda da usare.

Oltre al motore a sei cilindri in linea raffreddato ad acqua Deutz Construction TCD 7.8 L6, il 2021 17/17 è facilmente trasportabile grazie al trasportatore ribaltabile da 2.5 m riprogettato, che ritrae il sistema di trasporto di scarico in avanti per larghezza di trasporto m.

I conducenti del 2021 17/17 troveranno la nuova cabina più confortevole poiché abbiamo posizionato i display di monitoraggio della macchina in alto, il che li rende più facili da vedere durante il funzionamento. La cabina certificata del ROP vede i comandi per l'unità di trincea e le tracce montate sul sedile a sospensione pneumatica. Riscaldamento e aria condizionata fanno parte della dotazione standard.

Introdotto nel 1993, il 17/17 è uno scavafossi compatto e potente, che sfalsa le trincee a sinistra ea destra e scarica il materiale su entrambi i lati o in un camion tramite un trasportatore oscillante anteriore. Mastenbroek ha progettato la macchina per l'utilizzo su carreggiate singole e strade strette. Un sottocarro sterzante consente linee di trincea curve e il sollevatore a cingoli consente alla macchina di superare i passaggi pedonali rialzati.

“Ciascuno dei nostri clienti è diverso e ha sfide molto diverse da superare. Lavoriamo con ognuno di loro individualmente. Scopriamo cosa deve fare il loro nuovo scavo, dove funzionerà, che tipo di roccia taglierà e tutte le altre variabili che dobbiamo considerare per progettare e produrre una macchina che soddisfi le loro esigenze. È molto un approccio di partnership ed è un modo collaudato di soluzioni ingegneristiche e fornendo loro la tecnologia di scavo di cui hanno bisogno per portare a termine il lavoro ", conclude Pett.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome