Home Recensioni aziendali Cemento Un nuovo progetto di costruzione in Mozambico consolida la prima posizione di Pilosio nell'Africa meridionale

Un nuovo progetto di costruzione in Mozambico consolida la prima posizione di Pilosio nell'Africa meridionale

Si è cementato un nuovo progetto di costruzione in Mozambico Pilosio's prima posizione nell'Africa meridionale.

Oltre al grande progetto infrastrutturale ancora in costruzione a Durban, lo svincolo autostradale di Mount Edgecombe, che comprende due dei ponti più lunghi del paese,CMC Africa Austral ha scelto ancora una volta Pilosio come partner per la fornitura di soluzioni provvisorie per la realizzazione di un viadotto di collegamento tra le città di Marrupa e Litunde, in Mozambico.

Il progetto di costruzione in Mozambico si inserisce in un programma di sviluppo dei collegamenti e delle infrastrutture di trasporto nel Paese e prevede la realizzazione di un tratto stradale costituito da un viadotto a sette campate che attraversa la savana, che migliorerà l'accessibilità alla città di Lichinga .

Il cliente ha scelto le seguenti soluzioni costruttive: MAXIMIX per il getto degli impalcati e per due differenti sistemi di puntellazione e torri SIMPLEX e torri per carichi pesanti MP per i portali, ottimizzando così le esigenze di cantiere.

Il sistema di cassaforma MAXIMIX con travi in ​​legno è stato scelto dal cliente per realizzare le travi a “T”, alte 2.40 m, in calcestruzzo autocompattante, su cui sarebbe stata costruita la strada stessa. Il sistema MAXIMIX consente la realizzazione di pannelli di grandi dimensioni e di forme geometriche di qualsiasi tipo, con elevata portata e peso contenuto. È particolarmente adatto per lavori infrastrutturali su larga scala, dove i moduli di grande superficie possono essere assemblati in loco, massimizzando così la produttività del sito. In particolare, il sistema può essere progettato per pressioni molto elevate di cemento fresco e variando la distanza tra travi in ​​legno PL20 e travi in ​​acciaio, la scala del modulo può essere adattata alle esigenze del progetto. Inoltre, è molto più facile raggiungere il cantiere e movimentare un sistema con travi in ​​legno piuttosto che con altri sistemi in acciaio.

Per il sistema di supporto SIMPLEX sono stati scelti tavoli, con un'altezza media di 5.80 m, garantendo così una portata di 200kN per torre. Tra i sistemi di puntellazione Pilosio, questo è il più conveniente in situazioni in cui il terreno è abbastanza uniforme. SIMPLEX è un sistema di tavoli estremamente rapido per il getto in opera di solai in calcestruzzo, particolarmente adatto per altezze e carichi notevoli nella realizzazione di infrastrutture e grandi edifici. Il dispositivo di movimentazione del tavolo richiede solo due operatori e consente di eseguire in modo semplice e rapido le operazioni di montaggio e smontaggio.

Le torri pesanti, realizzate con il sistema multidirezionale MP, servivano invece a sostenere il travetto pesante, appositamente progettato per realizzare sottopassi che permettessero il passaggio di strade e corsi d'acqua esistenti.

In questo progetto, l'altezza delle torri è di 4.80 m. Ogni elemento verticale delle MP HD Towers ad alta capacità è costituito da 4 montanti MP collegati tra loro da un telaio inferiore e superiore: ogni colonna ha quindi una capacità di 200kN, pari a 800Kn per torre.

Pilosio è una delle aziende leader in Europa nel settore delle attrezzature per l'edilizia e la manutenzione. Nasce nel 1961 come azienda produttrice di ponteggi e casseforme per muri fuori terra, solai, sistemi di contenimento a terra, nonché attrezzature per la vendita e il noleggio. Pilosio è inoltre specializzata nella progettazione, costruzione e vendita di strutture sceniche quali palchi, pedane, coperture e torri audio e video. Pilosio è un'azienda internazionale: non è solo una presenza significativa a livello nazionale, ma è anche fortemente focalizzata verso i mercati esteri, in particolare Medio Oriente, Nord Africa, Sud Africa, Canada e Stati Uniti, Sud America, Europa dell'Est, CIS e Australia . L'azienda ha registrato una quota di esportazione pari all'80% nel 2014.

Informazioni per la stampa:
Manuela Zanier l Marketing & Communications
[email protected]
Luca Drigani l Reparto Relazioni Esterne
[email protected]

Un nuovo progetto di costruzione in Mozambico consolida la prima posizione di Pilosio nell'Africa meridionale

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome