Home Recensioni aziendali trasformatore Hyundai Heavy Industries Bulgaria

Hyundai Heavy Industries Bulgaria

Costruire un futuro migliore

Per oltre 50 anni Hyundai Heavy Industries Bulgaria (precedentemente impianto statale di ingegneria energetica "Vasil Kolarov") ha fornito trasformatori di potenza e commutatori di presa di alta resistenza e qualità.

Dall'acquisizione dell'azienda da parte di Hyundai Heavy Industries nel 1997, la società si è concentrata principalmente sul miglioramento dell'efficienza e della qualità della produzione allo scopo di sostenere l'immagine di un'azienda altamente affidabile.

La direzione ha investito molto nella modernizzazione dell'azienda. Il programma di miglioramento si è concentrato sulla sicurezza del lavoro e sull'efficienza, nuove attrezzature e macchine per ridurre i tempi dall'ordine al prodotto finito e in generale sulla qualità e la capacità ionica del prodotto.

I dipendenti di Hyundai Heavy Industries vengono regolarmente formati nelle Coree HHI al fine di coordinare standard tecnici, programmi di qualità, piani aziendali al fine di aumentare le competenze e le conoscenze personali.

I record dell'azienda mostrano risultati di vendita di successo in 4 continenti in tutto il mondo: Europa, Africa, Asia e America.

A livello globale, l'azienda ha unità di trasformazione montate e operative in oltre 65 paesi con più di 120 società di servizi di ingegneria e distribuzione clienti.

Le unità hanno superato con successo i test di tipo KEMA e CMET e si sono dimostrate estremamente durevoli per molti anni.

In Africa, l'azienda vende i suoi prodotti in Guinea, Mali, Tunisia, Kenya, Marocco, Tanzania, Mozambico, Sudan, Capo Verde, Algeria, Ghana e Nigeria.

Esperti in azienda consigliano ai clienti di analizzare ogni possibilità con grande dettaglio e concentrarsi su aziende con tradizione nella produzione che si sono dimostrate a livello globale in varie condizioni climatiche

Hyundai Heavy Industries Bulgaria ha prodotto trasformatori che sono operativi da oltre 50 anni e consiglia agli acquirenti di cercare soluzioni a lungo termine.

Contributo:

Hyundai Heavy Industries Bulgaria

Dragomir Hristov

[email protected]

www.hhi-co.bg

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome