Home Recensioni aziendali FAYAT acquisisce la divisione costruzioni stradali di Atlas Copco

FAYAT acquisisce la divisione costruzioni stradali di Atlas Copco

Gruppo Fayat è prevista l'acquisizione della Divisione Macchine per costruzioni stradali di Atlas Copco, che produce rulli per applicazioni su asfalto e suolo, finitrici e pialle.

Fayat sta attuando piani per rafforzare la sua posizione strategica nella costruzione di strade e attrezzature per la manutenzione attraverso l'acquisizione di Dynapac, la denominazione commerciale della divisione macchine per costruzioni stradali di Atlas Copco.

Fayat attualmente opera in Guinea Equatoriale, Camerun e Angola come parte di RAZEL, oltre alle operazioni della costa orientale del Mozambico e del Madagascar.

Fayat ha una profonda esperienza in questo mercato attraverso le società Bomag, Marini, Marini-Ermont e SAE, Secmair e Breining.

L'accordo include operazioni di vendita e assistenza in 37 paesi e unità produttive in cinque paesi: Svezia, Germania, Brasile, India e Cina.
L'acquisizione è soggetta ad approvazioni normative e dovrebbe essere completata nel secondo trimestre 2017.

"Siamo molto felici e orgogliosi di integrare Dynapac, un marchio altamente riconosciuto, nel nostro gruppo", ha dichiarato Jean-Claude Fayat, presidente del gruppo Fayat. "Continueremo a sfruttare i punti di forza delle nostre organizzazioni esistenti e Dynapac, parallelamente: tutti i clienti continueranno ad essere supportati con i loro prodotti.

Dynapac occupa un'eccellente posizione strategica nel nostro Gruppo e intendiamo crescere ed espandere la sua presenza e l'offerta di prodotti. Sfrutteremo le sue competenze e tecnologie insieme al nostro portafoglio esistente per sviluppare continuamente attrezzature che rispondono da vicino alle esigenze dei nostri clienti. "

FAYAT acquisisce la divisione costruzioni stradali di Atlas Copco

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome