CasaGrandi progettitempistiche dei progettiCronologia del progetto Woolwich Exchange e tutto ciò che devi sapere

Cronologia del progetto Woolwich Exchange e tutto ciò che devi sapere

Woolwich Exchange è un progetto di US$ 568M proposto per la riqualificazione dell'ex Mercato coperto e l'area circostante a Woolwich, Royal Borough of Greenwich a Londra, Regno Unito, in un quartiere a uso misto di 2.3 ettari.

Il progetto è guidato da Proprietà St Modwen, una società britannica di investimenti e sviluppo immobiliare specializzata nella rigenerazione e bonifica di aree dismesse e ambienti urbani, in collaborazione con Genesi di Notting Hill, una delle più grandi cooperative edilizie di Londra e del sud-est.

Progetto Woolwich Exchange fornirà un totale di 801 case di alta qualità, progettate per una vita flessibile, con spazio per vivere e lavorare. Le case saranno distribuite su sei blocchi residenziali principali divisi in due fasi denominate West Phase e East Phase. Le due fasi sono intersecate da Parry Place Street.

La fase occidentale prevede un totale di quattro blocchi con edifici compresi tra 4 e 23 piani per un totale di 493 case con un mix di monolocali, unità da una, due e tre camere da letto.

Il mercato coperto, che sarà mantenuto ristrutturandolo e riadattandolo per ospitare un cinema PictureHouse a cinque schermi, caffè, bar e ristoranti, fa parte della fase occidentale.

Immagine

La Fase Est, invece, comprenderà due blocchi con edifici compresi tra 5 e 24 piani per un totale di 308 abitazioni, aree ricreative e spazi di lavoro. Le case saranno dotate di giardini privati, balconi e terrazze sul tetto, mentre gli edifici più grandi saranno caratterizzati da cortili paesaggistici.

Leggi anche: I fatti e la cronologia della torre Link a Parigi.

Gli edifici più alti del progetto Woolwich Exchange saranno situati nella parte settentrionale del sito per ridurre gli effetti della luce solare e dell'ombra sugli spazi di servizio, e la distanza tra gli edifici sarà sufficiente per ridurre l'affaccio diretto tra le case per la privacy.

x
I 10 aeroporti più grandi del mondo

Oltre all'edificio, il progetto includerà anche lo sviluppo di nuovi spazi verdi e pubblici, con ampi spazi verdi, panchine e posti a sedere all'aperto disponibili per caffè, bar e ristoranti, offrendo un nuovo ambiente esterno nel mezzo del centro di Woolwich, oltre a promuovere la biodiversità urbana.

Una nuova barriera verde sarà creata lungo Plumstead Road, per formare un piacevole percorso pedonale che attraversi il sito da est a ovest e per separare la pista pedonale dal traffico veicolare.

Immagine

Al termine, il Woolwich Exchange sarà uno degli sviluppi più sostenibili di Londra, con sistemi di riscaldamento e raffreddamento innovativi, che vedranno risparmi nelle emissioni di carbonio di oltre il 50% rispetto ai requisiti definiti dai regolamenti edilizi.

Cronologia del progetto

2012

I Quartiere reale di Greenwich identificato il sito per lo sviluppo del progetto Woolwich Exchange.

2014

Spray Street Quarter, una joint venture tra St. Modwen e Notting Hill Genesis, è stata selezionata per sviluppare il progetto.

2016

Spray Street Quarter ha condotto una consultazione iniziale sul progetto.

2018

Una domanda di pianificazione è stata presentata per il progetto è stata presentata al Consiglio di pianificazione del Royal Borough of Greenwich.

2019

Woolwich Exchange è stato adottato come nuovo nome del progetto.

L'impegno della comunità è iniziato nello stesso anno.

2021

A maggio, il Consiglio di pianificazione del Royal Borough of Greenwich ha approvato il progetto Woolwich Exchange.

Se hai un commento o ulteriori informazioni su questo post, condividilo con noi nella sezione commenti qui sotto

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome