CasaGrandi progettiUltimi sviluppi sul megaprogetto Masaar negli Emirati Arabi Uniti

Ultimi sviluppi sul megaprogetto Masaar negli Emirati Arabi Uniti

Vineyard Wind 1, il più grande Offsho...
Vineyard Wind 1, il più grande progetto di parco eolico offshore negli Stati Uniti

La realizzazione del progetto residenziale Robinia, che è la terza fase del Masaar Megaproject, è stata ufficialmente lanciata da nel mezzo, una società di sviluppo immobiliare con sede a Sharjah. Il progetto risponde alla forte domanda da parte degli acquirenti di immobili per case spaziose, ispirate alla natura e di alta qualità.

Con un valore di 8 miliardi di AED, che si traduce approssimativamente in 2.18 miliardi di dollari, il progetto comprende 565 case a schiera e ville. Le case a schiera sono disponibili in unità con due camere da letto mentre le ville sono disponibili in ville nella foresta con cinque camere da letto. Le case vantano funzionalità intelligenti come il controllo del clima e dell'illuminazione e l'accesso remoto. Le ville più grandi offrono saloni aggiuntivi, maggiore privacy, piscine incontaminate e ampie terrazze. 

Ricerca di progetti di costruzione
  • Regione / Paese

  • Sector

Il CEO del gruppo di Arada, Ahmed Alkhoshaibi, ha affermato che Masaar è stata finora in grado di attirare un immenso e significativo interesse di acquirenti da un ampio spettro di nazionalità. Ahmed ha attribuito il successo della comunità alla sua posizione desiderabile, all'incredibile rapporto qualità-prezzo e al design ben pianificato. Ha inoltre aggiunto che sono lieti di lanciare il Robinia Residential Project che, ha rivelato, si concentra sul miglioramento del benessere e della sostenibilità per i loro residenti che apprezzano i paesaggi naturali, i servizi eccezionali della comunità e la qualità della vita.

Il progetto madre, Masaar, conterrà un totale di 4,000 case che saranno distribuite su otto distretti recintati. I distretti saranno tutti collegati da una "spina verde" che comprende 50,000 alberi. 

Panoramica del progetto 

Masaar è un AED 8 miliardi, che si traduce all'incirca in US $ 2.18 miliardi, megaprogetto con una vasta comunità boscosa e una serie di attrazioni per il tempo libero che sta nascendo nel cuore del distretto di Suyoh, a Sharjah, la terza città più popolosa città degli Emirati Arabi Uniti, dopo Dubai e Abu Dhabi, facente parte dell'area metropolitana Dubai-Sharjah-Ajman.

Supervisionato da sviluppatore immobiliare nel mezzo, il progetto prevede la costruzione di un totale di 4,000 ville e case a schiera suddivise in otto distretti di porte con una "spina verde" di 50,000 alberi su 19 milioni di piedi quadrati. L'area vanterà anche un centro esperienza che aprirà nel giugno 2022. Il centro includerà un parco giochi per bambini, uno skate park, un anfiteatro all'aperto e Zad, il famoso distretto alimentare già presente nella comunità sorella di Arada, Aljada.  

L'ambizioso programma a uso misto lanciato nel gennaio 2021 sarà anche il fulcro di una rete ciclabile di 13 chilometri.

Segnalato in precedenza

Marzo 2022

Due contratti aggiudicati per il megaprogetto Masaar negli Emirati Arabi Uniti

nel mezzo, uno sviluppo immobiliare creato per costruire comunità che arricchiscono, coinvolgono e ispirano i loro residenti, ha assegnato due contratti per lo sviluppo di infrastrutture e paesaggio per due aree del progetto Masaar negli Emirati Arabi Uniti.

Le aree in questione sono il distretto centrale che circonda il Masaar Experience Center e la zona cuscinetto che si trova ai margini della comunità e che comprende impianti sportivi professionistici. Leggi anche: Lanciato il progetto immobiliare Hayyan a Sharjah, negli Emirati Arabi Uniti

Gli appaltatori e il loro mandato 

I contratti, del valore complessivo di US$ 32.12M, sono stati aggiudicati Al Marwan General Contracting Company (MGCC), un appaltatore con sede a Sharjah e la prima filiale di Al Marwan Group, e Progettisti di giardini di Al Qalamoon, una società di consulenza con sede a Sharjah.

Secondo i contratti, MGCC realizzerà lavori infrastrutturali nella zona cuscinetto e nel distretto centrale al costo di 20 milioni di dollari, mentre Al Qalamoon eseguirà i lavori di abbellimento all'interno delle stesse aree di Masaar al costo di 11.7 milioni di dollari.

I due appaltatori dovrebbero completare i lavori entro la fine di aprile, un mese prima della prevista apertura del Masaar Experience Center a giugno.

Caratteristiche del distretto centrale dei Masaar e della zona cuscinetto

Il distretto centrale del progetto Masaar negli Emirati Arabi Uniti sarà dotato di un parco giochi per bambini, un anfiteatro all'aperto e uno skate park, oltre a un hub che ospiterà 13 chilometri di rete ciclabile una volta completato.

La rete ciclabile avrà anche vendita al dettaglio, noleggio e strutture. La realizzazione della zona cuscinetto, invece, è prevista per la fine di settembre. Comprenderà due piste ciclabili e da jogging ad anello professionale, due lunghe 6.6 km e accompagnate da numerosi alberi.

2022 maggio

Appalti aggiudicati per la costruzione del primo distretto residenziale nel megaprogetto Masaar negli Emirati Arabi Uniti

Due importanti contratti per un totale di 125.23 milioni di dollari USA (460 milioni di AED) sono stati aggiudicati per la costruzione di 430 ville e villette a schiera nell'ambito della prima fase del primo distretto residenziale del Masaar Megaproject a Dubai, negli Emirati Arabi Uniti. 

Il primo contratto che prevede la costruzione di 142 ville nel distretto di Sendian è stato assegnato a Kuwait's Mohammed Abdulmohsen Al-Kharafi & Sons (Al Kharafi). La società è considerata uno degli appaltatori più esperti nel settore edile regionale e il suo contratto ha un valore di 228 milioni di AED.

Si è aggiudicato il secondo contratto che prevede la costruzione delle restanti 288 abitazioni Società di ingegneria e appaltante intermass. L'azienda è un appaltatore affermato con sede a Sharjah.  Previsto per il completamento di 14 mesi, tlui intero quartiere residenziale di Masaar Megaproject is sarà diviso in otto distretti gated. Tutti i distretti saranno ambientati in un piano generale ispirato alla natura e ai boschi. Arada sceglie Sharjah e gli appaltatori kuwaitiani per il progetto.

Osservazioni sul primo quartiere residenziale del Masaar Megaproject

Parlando dei contratti, Ahmed Alchoshaibi, l'amministratore delegato del gruppo di Arada ha affermato che i contratti sono stati un momento chiave nel viaggio verso il completamento di Masaar e che la società ha concordato un programma di costruzione accelerato con l'appaltatore al fine di consegnare Sendian in modo rapido, efficiente e con un livello di qualità eccezionale.

Ha rivelato che Masaar è stato uno dei progetti fuori piano più venduti all'interno di Sharjah sin dal suo lancio all'inizio del 2021. Ciò è in gran parte attribuito a la crescente eccitazione per gli incredibili servizi e strutture, nonché uno stile di vita aggiornato che il progetto introdurrà ai visitatori e ai residenti.

Le case nel distretto di Sendian varieranno in dimensioni da villette a schiera con due camere da letto a ville a Sendian Park con cinque camere da letto. Ogni unità che fa parte del progetto sarà dotata di funzionalità di casa intelligente come standard. Inoltre, tutte le case saranno ubicate in prossimità della zona dei divertimenti e del divertimento proprio nel cuore di Masaar. 

Se hai bisogno di maggiori informazioni su questo progetto. Stato attuale, contatti del team di progetto ecc. Per favore CONTATTARCI

(Nota questo è un servizio premium)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome