CasaGrandi progettiUltimi aggiornamenti sul progetto di modernizzazione dell'aeroporto di Los Angeles (LAX), USA

Ultimi aggiornamenti sul progetto di modernizzazione dell'aeroporto di Los Angeles (LAX), USA

I lavori di costruzione di una struttura di guida LAX Automated People Mover, che fa parte del progetto di modernizzazione dell'aeroporto di Los Angeles (LAX) in corso, sono stati completati da LINXS Constructors, un team di joint venture composto da Fluor, Dragado USA, Balfour Beattye Flatiron.

Il completamento di questa guida segna un'importante pietra miliare nello sviluppo di un mega progetto infrastrutturale da 4.9 miliardi di dollari il cui completamento è previsto nel 2023. 

Ricerca di progetti di costruzione
  • Regione / Paese

  • Sector

LINXS ha iniziato la costruzione della struttura della guida del People Mover automatizzato nel novembre 2019, iniziando con l'installazione della prima serie di colonne di supporto sotterranee. Il team ha completato il primo getto della colonna nel gennaio 2020 e ha anche terminato il primo getto del segmento della guida nel settembre dello stesso anno.

Un totale di 69,700 iarde cubiche di calcestruzzo sono state versate dall'inizio della costruzione della struttura della guida fino al suo completamento.

Caratteristiche di Automated People Mover di LAX

L'Automated People Mover di LAX, che è in costruzione nell'ambito del suo Landside Access Modernization Program, è un sistema di treni elettrici di 2.25 miglia con sei stazioni, strategicamente posizionate per una facile accessibilità e movimento intorno all'aeroporto.

Il progetto è stato avviato nel 2018 nell'ambito di una partnership pubblico-privato, che ha assegnato 2.7 miliardi di dollari agli sviluppatori per la progettazione e la costruzione.

Tre delle stazioni del LAX Automated People Mover saranno situate all'interno dell'area del terminal centrale che si collega ad altri terminal attraverso percorsi pedonali sopraelevati, mentre altre tre stazioni saranno situate all'esterno dell'area del terminal centrale per collegarsi a nuovi parcheggi fuori sede, trasporto regionale di metropolitana leggera e una struttura di noleggio auto.

Il sindaco Eric Garcetti, ha descritto il progetto LAX Automated People Mover come un investimento storico nel futuro sistema di trasporto di Los Angeles. Ha detto che il progetto era molto più di un semplice mezzo per recarsi a Los Angeles e avrebbe svolto un ruolo enorme nell'alleggerire la congestione, che affligge l'aeroporto da decenni.

Il presidente del settore delle infrastrutture di Fluor, Thomas nilsson ha anche affermato che il progetto LAX Automated People Mover è stato un investimento cruciale per il infrastrutture di Los Angeles, soprattutto perché la città si sta attualmente preparando per ospitare i Giochi Olimpici e Paralimpici nel 2028.

Segnalato in precedenza

nov 2020

Nuova infrastruttura da 335 milioni di dollari da costruire presso l'aeroporto internazionale di Los Angeles negli Stati Uniti nell'ambito di un progetto denominato modernizzazione dell'aeroporto di Los Angeles (LAX)

Skanska ha firmato un contratto con Los Angeles World Airports (LAWA) per fungere da progettista per il progetto Roadways, Utilities and Enabling (RUE) dell'autorità aeroportuale. Il contratto vale 335 milioni di dollari.

Progetto RUE

Il progetto RUE sostiene la fase successiva del lavoro di abilitazione ad alta priorità per il Landside Access Modernization Program (LAMP) di LAWA, che mira ad alleviare la congestione per le persone che viaggiano da e verso il terzo aeroporto più trafficato del mondo e il secondo più trafficato negli Stati Uniti.

Questo lavoro abilitante è fondamentale per far avanzare i progetti LAMP tra cui Automated People Mover (APM), Consolidated Rent-A-Car (ConRAC) e Intermodal Transportation Facility (ITF)-West.

La costruzione inizierà nel quarto trimestre del 4 con il completamento previsto nel quarto trimestre del 2020. Arup è il capo progettista.

Marzo 2021

Aeroporto di LAX Ristrutturazione di 17.3 milioni di dollari su pista e taxi, LA

Una pista e due vie di rullaggio sul lato sud dell'aeroporto di Los Angeles dovrebbero subire una ristrutturazione da 17.3 milioni di dollari, ma non si prevede che i viaggiatori ne risentiranno.

Società appaltante Sully-Miller. ha annunciato che rimuoveranno circa 6,000 piedi della superficie asfaltata della pista, così come le Taxiways H6 e H7. Installeranno anche nuove luci della linea centrale della pista a LED ad alta efficienza energetica e sostituiranno le lastre di avvicinamento in cemento della pista al ponte sul Sepulveda Boulevard. La pista, che viene tipicamente utilizzata per i voli in arrivo, sarà temporaneamente chiusa durante la costruzione, che dovrebbe durare poco più di due mesi, ma i passeggeri non dovrebbero subire un impatto notevole e l'impatto acustico dovrebbe essere minimo, hanno annunciato i funzionari del LAX.

La pista 7R/25L è la pista preferita di LAX per gli aerei in arrivo, mentre la pista parallela 7L/25R è la scelta preferita per le partenze in quanto è più vicina agli edifici del terminal. Quando la 7R/25L è una pista non operativa, la 7L/25R gestirà sia i voli in arrivo che quelli in partenza. Alcuni arrivi potrebbero, tuttavia, essere spostati nel complesso della pista nord.

Il lavoro di rifacimento della pista viene solitamente eseguito ogni 10-12 anni quando la superficie della pista raggiunge la fine dell'intervallo di tempo per cui è stata progettata. A causa della posizione della pista 7R/25L, si prevede che l'impatto acustico sarà minimo e le operazioni oceaniche notturne non saranno interessate.

"All'inizio della pandemia di COVID-19, ci siamo sfidati a utilizzare questo periodo di riduzione del traffico aereo per completare le riparazioni e i miglioramenti dell'aeroporto in modo più efficiente che mai", ha affermato Bernardo Gogna, Chief Development Officer di Los Angeles World Airports.

"La sostituzione dell'asfalto sulla pista 7R/25L è un esempio di come stiamo investendo nella salute a lungo termine del nostro aeroporto e completando lavori che sarebbero stati molto più dirompenti se fossero stati eseguiti a pieno regime".

2021 maggio

LAX svela i nuovi cancelli ovest 4 anni dopo l'inizio della costruzione

LAX ha svelato le nuove porte occidentali, un atrio di 15 porte dopo oltre 4 anni di costruzione. L'atrio da 1.73 miliardi di dollari è stato costruito per servire voli nazionali e internazionali nell'ambito di un programma di ammodernamento aeroportuale da 14.5 miliardi di dollari.

L'atrio di West Gates è lungo 518 metri e si trova a ovest del terminal internazionale di Tom Bradley. Ha cinque piani ed è di 750,000 piedi quadrati in totale. Ampio uso della luce naturale nei nuovi cancelli e caratteristiche come aree salotto ampliate, Wi-Fi e prese di corrente, nonché tecnologie avanzate come l'uso della biometria che prevede che i passeggeri guardino in una telecamera, siano abbinati ai loro dati e salgano a bordo volo.

I 15 gate possono soddisfare una varietà di aeromobili, a seconda delle dimensioni dell'aeromobile. Il West Gates può servire da 12 a 15 aerei contemporaneamente. Per raggiungere i varchi i passeggeri possono utilizzare il tunnel pedonale sotterraneo del TBIT.

“Questa è la struttura più nuova e migliore che abbiamo e quindi per le persone che si chiedono, questa è più liscia, migliore, più nuova, più brillante. Si sente ancora l'odore dell'auto nuova e, insieme a Los Angeles Tourism, stiamo investendo per riportare le persone nel nostro stato. Se sei vaccinato in qualsiasi parte del mondo vieni a Los Angeles. Le persone vaccinate possono tornare e per le persone che non hanno mai visitato prima questo è il momento di venire a Los Angeles.

LAX è la nostra porta di accesso al mondo, un crocevia globale dove i sogni prendono il volo e dove accogliamo il futuro della nostra città a braccia aperte. Il completamento dei West Gates è l'ultimo passo nella nostra campagna senza precedenti per reimmaginare LAX ", ha affermato il sindaco di Los Angeles, Eric Garcetti.

Inizia la costruzione di una stazione della metropolitana leggera all'aeroporto internazionale di Los Angeles (LAX).

Sono iniziati i lavori per la stazione della metropolitana leggera di Los Angeles International Airport (LAX). La stazione da 898.6 milioni di dollari collegherà direttamente l'aeroporto internazionale di Los Angeles alla metropolitana leggera e ai sistemi di trasporto in autobus della regione. La stazione avrà binari per accedere ai treni della metropolitana leggera, una piazza degli autobus a 16 posti per la metropolitana e gli autobus municipali, una zona ciclistica per veicoli privati, una zona di riconsegna e uno spazio commerciale.

Il progetto è progettato per essere operativo in tempo per le Olimpiadi del 2028. Ma soprattutto, alcuni funzionari lo vedono come un potenziale punto di svolta negli ambiziosi e costosi sforzi di Los Angeles per rendere il trasporto di massa una seria alternativa in una città nota per le sue automobili. Il progetto Airport Metro Connector fungerà da nona stazione lungo la linea Crenshaw/LAX e si collegherà al people mover in costruzione di LAX per consegnare i passeggeri direttamente al loro terminal.

I visitatori e i residenti di Los Angeles si lamentano da tempo della mancanza di un collegamento ferroviario diretto con l'aeroporto, il secondo aeroporto più trafficato della nazione. Uno studio del 2018 sull'accesso al transito negli aeroporti statunitensi lo ha classificato vicino al fondo.

“Questo non sarà solo il sito della nostra nuova stazione della linea Crenshaw/LAX. Avremo una piazza degli autobus qui, con stazioni di ricarica per autobus elettrici, perché entro il 2030 tutti gli autobus della metropolitana saranno elettrici e privi di emissioni. Avremo un'area dedicata alla consegna qui, quindi non dovrai mai entrare in quel ferro di cavallo a meno che tu non voglia davvero vedere l'edificio a tema. " ha detto il sindaco di Los Angeles, Eric Garcetti, durante la cerimonia di inaugurazione.

“Questo è uno dei tanti progetti che Misura M, la più grande iniziativa di trasporto a livello locale nella storia americana due volte, sta facendo in tutta la nostra contea, comprese 15 linee di transito che si stanno estendendo o costruendo nuove, inclusa la linea Crenshaw/LAX che si collegherà qui e che aprirà molto presto, " Ha aggiunto.

Marzo 2022

Avviato il progetto di restauro per rinnovare i gate e le sale lounge e ricostruire i ponti di imbarco passeggeri nel Terminal 6 a LAX

In quanto parte della Aeroporto di Los Angeles Progetto di modernizzazione da 14.5 miliardi di dollari, gli equipaggi hanno lanciato un progetto di restauro da 230 milioni di dollari per rinnovare i gate e le sale lounge e ricostruire i ponti di imbarco passeggeri nel Terminal 6 di LAX.

Secondo LAX, Alaska Airlines è stato assunto per supervisionare il restyling, che migliorerà anche l'accesso dei visitatori alla stazione di ispezione federale della US Customs and Border Protection e modernizzerà il Security Screening Checkpoint della Transportation Security Administration.

Ci saranno cinque corsie di screening automatizzate e tre corsie regolari presso il nuovo checkpoint della TSA. Al termine, il terminal includerà anche un varco per autobus drive-thru per migliorare l'esperienza dei passeggeri che viaggiano da e verso i porti vicini.

Panoramica del progetto di modernizzazione dell'aeroporto di Los Angeles (LAX).

La modernizzazione dell'aeroporto da 14.5 miliardi di dollari è la più grande del suo genere negli Stati Uniti e include un sistema di treni People Mover automatizzato di 2.25 miglia con sei stazioni, tre all'interno dell'area del terminal centrale e tre all'esterno del CTA, che collegheranno il sistema ferroviario per la metropolitana di Los Angeles e una struttura di noleggio auto.

I funzionari prevedono che il sistema ferroviario sarà pronto nel 2023 e che l'intero progetto di ristrutturazione sarà completato in tempo per i Giochi Olimpici del 2028 a Los Angeles. Il Los Angeles Board of Airport Commissioners ha proposto che il consiglio comunale approvasse 1.067 miliardi di dollari per gli aggiornamenti dei terminal 4 e 5. Collegando i terminal al treno Automated People Mover, oltre ad aggiungere nuove strutture per il check-in e il ritiro bagagli dei passeggeri, un checkpoint di controllo di sicurezza consolidato, una nuova area di testa per l'elaborazione dei passeggeri e un nuovo collegamento post-sicurezza tra i due terminal, fanno tutti parte del progetto.

“La ristrutturazione del terminal 6 è una componente fondamentale del modo in cui stiamo migliorando l'esperienza dei passeggeri a LAX attraverso investimenti leader del settore in tecnologia, servizi e strutture. Siamo lieti di iniziare la costruzione di questo prossimo progetto di terminal con i nostri partner di Alaska Airlines, poiché cerchiamo di costruire un aeroporto di livello mondiale per Los Angeles e i nostri visitatori ", ha affermato Giustino Erbacci, CEO di Los Angeles World Airports.

Se hai un commento o ulteriori informazioni su questo post, condividilo con noi nella sezione commenti qui sotto

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome