CasaGrandi progettiAggiornamento del progetto Silvertown Tunnel

Aggiornamento del progetto Silvertown Tunnel

Gennaio 2022: Keltbra offrirà soluzioni ambientali chiave sul tunnel di Silvertown

Uno specialista leader nel Regno Unito nel settore dell'ingegneria, Keltbra, ha vinto l'appalto per offrire soluzioni ambientali chiave sul tunnel di Silvertown. Il contratto è per conto e Riverlinx CJV (Ferrovial Construction, BAM Nuttall & SK Ecoplant) e Transport for London (TfL).

I lavori comprenderanno il trasporto di materiale di scavo attraverso chiatte in grado di trasportare fino a 1800 tonnellate. Rispetto ai mezzi di trasporto tradizionali, una chiatta consuma il 35% in meno di carbonio. Il progetto del Silvertown Tunnel prevede la costruzione di un tunnel stradale a doppia canna che offre un nuovo collegamento da e lo svincolo Tidal Basin Roundabout sulla A1020 Lower Lea Crossing/Silvertown Way fino alla A102 Blackwall Tunnel Approach sulla penisola di Greenwich.

Leggi anche: Il King's College Hospital costruirà un nuovo edificio per servizi ambulatoriali da 21 milioni di sterline.

La portata delle soluzioni ambientali chiave sul tunnel di Silvertown sarà fornita da Keltbray.

  • Tutta la manodopera, gli impianti, i materiali, le strutture, le attrezzature, i servizi, la supervisione e ogni risorsa necessaria per effettuare e finalizzare le analisi e le prove di classificazione.
  • Offrire chiatte in grado di trasportare fino a 1800 tonnellate per raccogliere materiale di scavo dai cantieri e spostarsi in aree di ripristino per il recupero.
  • Gestione delle scorte con trattamento e/o miscelazione del materiale.
  • Trasporto, scarico e smaltimento di tutti i rifiuti della costruzione.

Keltbray si distingue in quanto può accogliere molti progetti a Londra attraverso il Tamigi, utilizzando l'uso delle chiatte e offrendo ai clienti un'opzione molto sostenibile per le strade congestionate di Londra. L'azienda ha le conoscenze e le competenze per controllare i terreni fortemente contaminati se trovati utilizzando il loro personale esperto e i suoi chimici professionisti interni.

Dopo l'applicazione delle procedure di trattamento ai materiali da costruzione che possono comportare processi fisico-chimici o meccanici, il materiale viene infine utilizzato a beneficio delle aree di ripristino lungo il fiume Tamigi. Sulle soluzioni ambientali chiave sul Tunnel di Silvertown, l'azienda si è posta l'obiettivo di implementare la gerarchia dei rifiuti ottenendo il 90% (o più) di riciclaggio o riutilizzo dei rifiuti da costruzione e demolizione e il 95% (o più) di riciclaggio o riutilizzo di materiale scavato pulito.

Il progetto Silvertown Tunnel Introduzione

Silvertown Tunnel è un tunnel stradale in costruzione sotto il fiume Tamigi attraverso la penisola di Greenwich da ovest di Silvertown. Transport for London sono gli sviluppatori mentre l'appalto per la finanza, la progettazione, la costruzione e la manutenzione è stato assegnato al Consorzio Riverlinx. Il tunnel comprenderà corsie dedicate ai mezzi pesanti e agli autobus, ma non sarà utilizzato da ciclisti o pedoni. Tutti i futuri veicoli che utilizzeranno il tunnel saranno a emissioni zero. Il Silvertown Tunnel si unirà alla A1020 Silvertown Way dal lato nord e dal lato sud con l'A102 Blackwall Tunnel Approach. Si prevede un aumento della popolazione e del traffico nell'area di Londra a causa dei grandi sviluppi pianificati e in corso sulla penisola di Greenwich, presso i Royal Docks, Stratford e Barking Riverside. Il tunnel di Silvertown fornirà un attraversamento migliore, assicurando che le merci e i servizi si muovano ancora rapidamente intorno a Londra.

La portata.
Il progetto prevede un tunnel a doppia canna per collegare la A1020 Silvertown Way Crossing con la strada A102 Blackwall Tunnel Approach, su una sequenza simile alla funivia della Emirates Air Line. La corsia 1 sarà dedicata ai veicoli cargo e agli autobus di oltre 7.5 t, mentre la corsia 2 sarà progettata per tutto il traffico. Il tunnel influenzerà l'accesso alla stazione di Thames Wharf che è stata proposta come una delle Docklands Light Railway London City Airport estensione. Nel 2012 il costo è stato stimato in 600 milioni di sterline. Una consultazione nel 2015 ha successivamente rivelato che il costo di costruzione è stato rivisto a 1 miliardo di sterline. La manutenzione e l'esercizio del tunnel nell'arco di 25 anni dovrebbero costare un altro miliardo di sterline. È stato proposto che lo schema fosse valutato nel 1 dopo il completamento del Thames Gateway Bridge. Ken Livingstone, allora sindaco di Londra, sostenne il progetto in linea di principio esprimendo la preferenza che il collegamento fosse un tunnel stradale. La strategia per i trasporti del sindaco ha affermato che la costruzione del collegamento accompagnerà l'implementazione del Thames Gateway Bridge, successivamente cancellato.

Leggi anche:La cronologia del progetto del tunnel della metropolitana di Melbourne


Cronologia del progetto del tunnel di Silvertown


2012

Da febbraio a marzo si è svolta la consultazione pubblica del Silvertown Tunnel e del Gallions Reach Ferry. La consultazione è stata ulteriormente condotta dal 29 ottobre al 1° febbraio dell'anno successivo.

2014.
Una discussione sul pedaggio dei tunnel di Blackwall e Silvertown è stata aperta in ottobre. Il governo ha accettato la proposta nel maggio 2018. novembre

2019
Il contratto è stato assegnato al consorzio Riverlinx nel mese di novembre. Il consorzio RiverLinx progetterà, finanzierà, costruirà e manterrà il tunnel di Silvertown. Il consorzio è composto da Aberdeen Standard Investments, Macquarie Capital, BAM PPP PGGM, Cintra e SK Engineering & Construction. Anche i tunnel gemelli e l'area circostante dovrebbero rientrare nella zona a bassissime emissioni dall'ottobre 2021.

2020
Iniziata l'attività di costruzione principale. È stato rivelato che la maggior parte dei materiali da costruzione verrà trasportata via fiume.
Tutti i veicoli che lavorano al progetto saranno Euro VI e osserveranno lo standard Direct Vision del sindaco. Il tunnel ha lo scopo di ridurre la congestione nel Blackwall Tunnel e i due tunnel saranno soggetti a pedaggio quando sarà completato nel 2025.

Dubai Creek Tower x
Dubai Creek Tower

Se hai un commento o ulteriori informazioni su questo post, condividilo con noi nella sezione commenti qui sotto

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome