CasaGrandi progettiIl nuovo progetto del Terminal Uno dell'aeroporto JFK

Il nuovo progetto del Terminal Uno dell'aeroporto JFK

Il progetto Dubai World Islands
Il progetto Dubai World Islands

La costruzione ha ufficialmente aperto i battenti al Terminal One, un progetto da 9.5 miliardi di dollari al Aeroporto John F Kennedy (JFK). in New York. L'attuale Terminal Uno, il Terminal Due e il precedente Terminal Tre saranno tutti sostituiti dal nuovo Terminal Uno. È parte integrante del progetto di ricostruzione complessivo da 18 miliardi di dollari attualmente in corso presso l'aeroporto JFK.

Il terminal ricostruito avrà una varietà di servizi, tra cui arte pubblica, uno spazio verde al chiuso e negozi e ristoranti. Inoltre, includerà macchinari di supporto a terra ad alimentazione elettrica. Ciò includerà trattori per bagagli e caricatori a nastro, nonché tecnologie di energia rinnovabile per lo sbrinamento degli aerei e il recupero dei fluidi.

Ricerca di progetti di costruzione
  • Regione / Paese

  • Sector

Leggi anche: Il Terminal C dell'Aeroporto Internazionale di Orlando aprirà nelle prossime settimane

Il Nuovo Terminal Uno sarà più del doppio dei Terminal 1 e 2. Ciò sarà fatto per soddisfare la crescente domanda di viaggi aerei internazionali. L'esperienza dei passeggeri sarà migliorata con aree per il check-in spaziose e ben illuminate, moderne misure di sicurezza e un sistema di gestione dei bagagli all'avanguardia. 22 dei 23 nuovi gate del nuovo Terminal Uno sono destinati ad aeromobili di maggiori dimensioni, indispensabili per i viaggi internazionali. Ciò raddoppierà il numero di gate che attualmente possono ospitare velivoli wide-body.

Maggiori informazioni sul nuovo progetto Terminal One al JFK

Il nuovo Terminal One offrirà ai clienti l'esperienza di alta qualità che ci si aspetta da un gateway globale. Inoltre, sarà in concorrenza con alcuni dei migliori terminal aeroportuali del mondo. Dotato di oltre 300,000 piedi quadrati di classe mondiale. Ci saranno ristoranti e negozi di ispirazione locale, lounge, spazi verdi interni, arte pubblica ispiratrice, servizi per famiglie e strade ridisegnate.

“Sono urgentemente necessari e in ritardo aggiornamenti moderni per gli aeroporti dello Stato di New York, in particolare al JFK, la porta d'ingresso del Paese verso il resto del mondo. Tutti i newyorkesi e le decine di milioni di visitatori che vengono qui ogni anno vivranno un'esperienza di viaggio di prima classe grazie agli investimenti che stiamo facendo oggi, che genereranno anche più di 10,000 posti di lavoro. Congratulazioni e apprezzamento a tutti coloro che hanno lavorato duramente negli anni per trasformare questa iniziativa di trasformazione in realtà”, ha affermato il governatore Hochul.

Panoramica dell'aeroporto JFK

L'aeroporto internazionale John F. Kennedy o meglio l'aeroporto JFK, l'aeroporto Kennedy, New York-JFK, o semplicemente JFK è il principale aeroporto internazionale che serve New York City. Si trova nel quartiere giamaicano del Queens, a circa 26 chilometri a sud-est di Midtown Manhattan.

Attualmente, l'aeroporto JFK Airport dispone di sei terminal passeggeri e quattro piste. L'aeroporto è un hub sia per American Airlines che per Delta Air Lines. Inoltre, è la base operativa principale per JetBlue e l'ex hub per Pan Am, TWA, Eastern, National, Northwest e Tower Air.

L'aeroporto è stato aperto per la prima volta nel 1948 come Aeroporto Internazionale di New York. Lo era però comunemente noto come Idlewild Airport. Dopo l'assassinio di John F. Kennedy nel 1963, l'aeroporto fu ribattezzato "John F. Kennedy International Airport". Questo è stato un omaggio al 35° Presidente degli Stati Uniti.

sommario 

Nome: Aeroporto Internazionale John F. Kennedy (Aeroporto JFK)

Ubicazione: Giamaica, Queens, New York, USA

Tipo: Pubblico

N. di Terminali: 6

Segnalato in precedenza 

Marzo 2021

Costruzione dell'aeroporto JFK per creare 20,000 posti di lavoro, New York

Nuovi accordi di costruzione dell'aeroporto JFK per un progetto di ammodernamento dell'aeroporto da 15 miliardi di dollari, recentemente annunciato dopo che New York City ha esteso il contratto di locazione dell'aeroporto al 2060 creando 20,000 posti di lavoro. Il progetto richiederà il 30% di assunzioni di minoranza e il 7% di assunzioni di donne in tutti i settori dell'edilizia con un 40% di assunzioni di minoranza più elevate tra i lavoratori; migliori sforzi per noleggiare da codici postali intorno all'aeroporto JFK seguito da tutto il Queens.

Il sindaco di New York, Bill De Blasio ha firmato un ordine esecutivo di emergenza per estendere il contratto di locazione dell'Autorità Portuale all'aeroporto JFK dal 2050 al 2060 senza ULURP. Lavorando con il rappresentante Meeks e il presidente del distretto del Queens Richards e basandosi sul lavoro del JFK Redevelopment Community Advisory Council nominato nell'ottobre 2018, i leader hanno contribuito a garantire il pacchetto di benefici per la comunità e l'impegno che l'autorità portuale richiederà che i progetti siano soggetti ai Contratti di Lavoro a Progetto.

I piani per riqualificare l'aeroporto nel Queens si sono bloccati lo scorso anno quando la pandemia di coronavirus ha decimato il numero di passeggeri e le entrate delle compagnie aeree in tutto il mondo. L'operatore dell'aeroporto, l'Autorità portuale di New York e New Jersey, ha passato l'anno passato a rinegoziare accordi con consorzi del settore privato di compagnie aeree, operatori di terminal e sviluppatori, che avrebbero dovuto finanziare più di 10 miliardi di dollari dei piani di riqualificazione. Ma le trattative sono state ostacolate dal contratto di locazione dell'aeroporto, che doveva scadere nel 2050, lasciando agli investitori troppo poco tempo per completare lunghi progetti di costruzione, recuperare i costi e realizzare un profitto.

La riqualificazione dell'aeroporto JFK avrebbe dovuto iniziare a metà del 2020, prevista per essere completata entro il 2025. Ben Branham, il portavoce dell'autorità portuale ha affermato che l'estensione del contratto di locazione dovrebbe aiutare l'agenzia a ristrutturare i termini dell'accordo e iniziare la costruzione nella seconda metà di quest'anno. In base all'attuale contratto di locazione dell'aeroporto, l'Autorità Portuale paga alla città poco più di 150 milioni di dollari all'anno. L'estensione prevede ulteriori 5 milioni di dollari all'anno, ha affermato l'Autorità Portuale.

dic 2021

Inizia l'espansione del terminal 1.5 dell'aeroporto JFK da 4 miliardi di dollari

(John F. Kennedy International Airport) Il progetto di espansione del terminal 4 dell'aeroporto JFK è ufficialmente terminato dnonostante le battute d'arresto subite durante la pandemia di Covid.

Ciò è il risultato di un accordo riveduto tra il Autorità Portuale di New York e New Jersey, Delta Air Linese l'operatore del Terminal 4, JFK International Air Terminal. 

Il Terminal 4 dell'aeroporto JFK avrà 10 nuovi gate nazionali

L'espansione del Terminal 4 dell'aeroporto JFK, finanziata privatamente, era inizialmente prevista per un'espansione di 3.8 miliardi di dollari per 16 gate, ma ora è stata ridimensionata a un progetto di espansione e modernizzazione di 1.5 miliardi di dollari; che aumenterà le dimensioni del terminal di ulteriori 150,000 piedi quadrati di spazio e aggiungerà 10 nuovi cancelli domestici. 

Leggi anche L'espansione del terminal dell'aeroporto di San Diego da 3 miliardi di dollari riceve l'approvazione

Questo progetto di espansione del Terminal 4 dell'aeroporto JFK copre anche la ristrutturazione delle sale arrivi e partenze, per consentire l'integrazione della nuova tecnologia di biglietteria e controllo bagagli; la ristrutturazione degli atri esistenti; e anche il potenziamento delle strade per migliorare l'accesso dei veicoli. Saranno inoltre effettuati ulteriori upgrade e modifiche ai servizi igienici, al ritiro bagagli e alle aree di arrivo; tra cui, l'installazione di nuove finiture di vendita al dettaglio e arti pubbliche.

Inoltre, saranno installate stazioni di ricarica presso i nuovi gate, che forniranno apparecchiature elettriche di servizio a terra a risparmio energetico che potranno essere utilizzate in tutto il terminal. Questa espansione dovrebbe essere completata entro il 2023 e, una volta completata, questa nuova struttura servirà a consolidare tutte le operazioni di Delta.

Osservazioni sul progetto 

Alla cerimonia inaugurale, il governatore Kathy Hochul di New York ha sottolineato che l'impatto economico dell'espansione del Terminal 4 dell'aeroporto JFK durerà per decenni e rafforzerà anche la posizione di leader di New York nell'accogliere visitatori dall'estero, così come quelli che tornano a casa.

Khaleel Anderson, un membro dell'assemblea, ha anche parlato a favore del progetto di espansione del Terminal 4 dell'aeroporto JFK; che dovrebbe creare più di 1,500 posti di lavoro totali, inclusi circa 1,000 posti di lavoro nell'edilizia sindacale. Anderson ha affermato che progetti come questo erano importanti per ridurre i tassi di disoccupazione e aiutare a fornire un'equa ripresa per le comunità che hanno affrontato le maggiori difficoltà durante la pandemia di COVID-19. 

Annunciato l'accordo per la costruzione del New Terminal One (NTO) presso l'aeroporto JFK

L'accordo per The New Terminal One (NTO) dal Autorità Portuale di New York e New Jersey per la riqualificazione dell'aeroporto JFK è stato ufficialmente aggiornato come annunciato dal governatore Kathy Hochul.

Un gruppo di finanziatori vuole costruire un nuovo terminal internazionale all'avanguardia di 2.4 milioni di piedi quadrati sul lato sud dell'aeroporto internazionale John F. Kennedy. I miglioramenti da 9.5 miliardi di dollari saranno sviluppati in più fasi e genereranno più di 10,000 posti di lavoro. Sono il quarto grande progetto di terminal dell'Autorità Portuale annunciato come parte di una trasformazione completa di JFK in un aeroporto di livello mondiale adatto a New York e all'area.

Al termine, il nuovo Terminal One sarà il più grande terminal internazionale del JFK e si collocherà tra i migliori terminal aeroportuali del mondo. L'Autorità Portuale rinnoverà e modernizzerà le infrastrutture come strade, parcheggi e servizi pubblici, inclusa una nuova sottostazione elettrica, come parte del progetto.

Il Nuovo Terminal Uno sarà eretto nelle posizioni dell'attuale Terminal 1 sottodimensionato e antiquato, del Terminal 59 di 2 anni e del precedente Terminal 3, demolito nel 2013. La costruzione del nuovo terminal dovrebbe iniziare a metà -2022, con la prima fase, che comprende una nuova sala arrivi e partenze e la prima serie di nuovi gate, la cui apertura è prevista per il 2026.

Si stima che saranno creati oltre 10,000 posti di lavoro in conseguenza della costruzione del New Terminal One, comprese più di 6,000 posizioni di costruzione sindacale.

Maggiori informazioni sulla storia del progetto di riqualificazione dell'aeroporto JFK

La costruzione del progetto doveva iniziare nel 2020. Le condizioni dell'accordo devono essere riviste a causa dell'impatto devastante del COVID-19 sui viaggi aerei. Il rinnovato accordo annunciato oggi è un significativo passo avanti nell'ambizioso obiettivo di trasformare JFK in un gateway globale unito del 21° secolo.

Il nuovo terminal sarà sviluppato per fasi, a seconda dei livelli di traffico passeggeri internazionale, con una data di completamento finale intorno al 2030. A seguito di una revisione competitiva delle proposte di locazione, l'Autorità Portuale ha avviato nell'ottobre 2018 trattative esclusive per lo sviluppo di due importanti nuove terminal internazionali, uno su ciascun lato dell'aeroporto, per guidare la trasformazione di JFK e aumentare la capacità dell'aeroporto di accogliere la crescita prevista.

Se stai lavorando a un progetto e vorresti che fosse presente nel nostro blog. Saremo felici di farlo. Inviaci immagini e un articolo descrittivo a [email protected]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome