CasaProgetti in corsoIn primo piano progetti in corsoSviluppo della sede centrale di Africa Re ad Abuja, Nigeria

Sviluppo della sede centrale di Africa Re ad Abuja, Nigeria

L'ufficio centrale di Africa Re è un edificio di 12 piani (incluso un seminterrato) destinato alla costruzione sul lotto 1572, area centrale, zona catastale A00, nel distretto commerciale centrale (CBD) di Abuja, in Nigeria, vicino al ministero federale delle finanze.

Leggi anche: Sviluppo di Zama Hills a Katampe Abuja, Nigeria

Con una superficie lorda di 24,500mq, l'edificio avrà spazi per uffici affittabili su piani tipici e uffici dedicati per Africa Re su tre piani. Dispone inoltre di palestra, mense, asilo nido e altri servizi.

L'edificio della sede centrale di Africa Re è progettato per avere un piano tecnico che ospiterà inverter, batterie, unità di trattamento dell'aria, refrigeratori e pompe al di sopra del decimo piano. Il tetto ha una struttura a baldacchino che copre i principali spazi vetrati sottostanti, proteggendoli efficacemente dal sole. Il tetto fornisce anche una piattaforma piatta che ospiterà notevoli pannelli solari per compensare parte del fabbisogno energetico dell'edificio.

L'immobile dispone di oltre 250 posti auto dislocati su un terreno in pendenza di circa 5,800 mq, dislocati al piano seminterrato e su livelli sfalsati che terminano al terzo piano dell'edificio principale.

Secondo quanto riferito, l'edificio della sede centrale di Africa Re dovrà essere conforme alla Green Building Initiative e cercherà di essere certificato LEED (Leadership in Environmental and Energy Design) dall'USGBC (US Green Building Council).

Team di progetto della sede centrale di Africa Re

Il progetto è sviluppato dal Società di riassicurazione africana (Africa Re), una delle principali compagnie di riassicurazione panafricane e il più grande riassicuratore in Africa in termini di premi netti di riassicurazione.

x
I 10 aeroporti più grandi del mondo

È stato progettato da Adeniyi Coker Consultants Limited (ACCL).

Se hai un commento o ulteriori informazioni su questo post, condividilo con noi nella sezione commenti qui sotto

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome