Home Prodotti e Servizi Materiali Protezione dalle inondazioni con geogriglie ad alta resistenza

Protezione dalle inondazioni con geogriglie ad alta resistenza

Le dighe dell'Oder nell'Uckermark hanno mostrato numerose brecce a seguito di eventi alluvionali. È stato necessario ricostruire una diga esistente. Con le geogriglie ad alta resistenza Secugrid® HS, è nuovamente possibile una vita sicura nell'area degli argini.

Nell'estate del 1997, la più grande inondazione conosciuta si è verificata lungo il fiume Oder, al confine tra Germania e Polonia. La situazione alluvionale è durata diverse settimane. L'acqua ha allagato circa 5,500 ettari di terreno agricolo e un'area residenziale con circa 400 case a causa di molteplici guasti degli argini. Diverse migliaia di persone hanno dovuto essere evacuate.

Dopo questa inondazione nel 1997 e successivi eventi di inondazione minori, le dighe hanno subito diversi danni. Questi sono stati causati da punti deboli nella geometria della diga e problemi nel terreno di fondazione.

Per resistere a futuri eventi di inondazione, è stata ricostruita una diga esistente su una lunghezza di 3 km. Le indagini sul suolo al di sotto della vecchia diga hanno rivelato strati molli relativamente profondi di torba, limo organico e argilla.

Per garantire una stabilità sufficiente della nuova diga, la geogriglia Secugrid® HS è stata installata come rinforzo basale.

Le geogriglie Secugrid® HS sono geogriglie posate realizzate con filamenti di poliestere ad alta tenacità con rivestimento protettivo in polietilene estruso e giunzioni saldate. Secugrid® HS combina elevate resistenze alla trazione e bassa tendenza allo scorrimento con estrema robustezza e resistenza.

I singoli pannelli di geogriglia sono stati installati con la loro direzione di sollecitazione principale perpendicolare all'asse della diga utilizzando una barra di sollevamento. I pannelli adiacenti sono stati sovrapposti di 50 cm trasversalmente alla direzione di installazione.

Su tutta la lunghezza della diga un totale di ca. Sono stati installati 63,000 m² della geogriglia ad alta resistenza.

La vecchia diga è stata parzialmente rimossa e ricostruita come una cosiddetta "diga a 3 zone". Sul versante, rivolto verso l'acqua, è stato installato un rivestimento in argilla geosintetica (GTD) come sistema di impermeabilizzazione. Grazie alla sua elevata robustezza e resistenza alla trazione a lungo termine, Secugrid® HS contribuisce in modo sostanziale alle misure di controllo delle inondazioni lungo il confine tedesco-polacco.

A proposito di NAUE

NAUE GmbH & Co. KG è uno dei principali produttori mondiali di geosintetici. L'azienda ha decenni di esperienza nei geosintetici nello sviluppo e nella produzione di soluzioni di alta qualità per problemi di ingegneria geotecnica. Con 500 dipendenti, l'azienda opera dalla sua sede centrale in Germania e da filiali e uffici in tutto il mondo.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome