CasaNOTIZIE AZIENDALIPERI presenta l'innovativo sistema di casseratura per solaio a pannelli di grandi dimensioni

PERI presenta l'innovativo sistema di casseratura per solaio a pannelli di grandi dimensioni

I requisiti di sicurezza imposti alle procedure di formatura delle lastre stanno diventando un problema sempre più significativo. Al produttore di casseforme e ponteggi PERI, garantisce la sicurezza durante il lavoro quotidiano è la loro prima priorità.

PERI ha svelato il sistema SKYMAX per casseforme per pannelli di grandi dimensioni a prova di futuro, un'innovazione rivoluzionaria per i sistemi di casseforme. Non solo il principio innovativo aumenta significativamente i livelli di sicurezza per gli utenti, ma migliora anche il grado di efficienza economica.

La soluzione, che consente di eseguire le procedure di formatura delle lastre da una posizione sicura al livello inferiore, si distingue non solo per il suo peso ridotto, ma anche per la sua elevata flessibilità tecnica ed economica. Pertanto, il sistema SKYMAX è commercializzato come un kit composto da componenti compatibili realizzati in vari materiali.

SKYMAX fornirà ai clienti modi completamente nuovi e flessibili di adattare la soluzione di cassaforma a requisiti unici. I pannelli, le teste di supporto e altri componenti del sistema possono essere combinati in molti modi diversi. In futuro, sarà anche possibile assemblare i pannelli SKYMAX in cantiere utilizzando attrezzature di sicurezza al fine di produrre grandi lastre.

Inoltre, sarà anche possibile collegare pannelli aggiuntivi direttamente al tavolo della lastra SKYMAX, espandendo così in modo flessibile il sistema di casseratura. In questo modo, la cassaforma per solaio garantisce un elevato grado di efficienza economica in cantiere ed è particolarmente sicura.

A prova di futuro ed economico

La capacità di eseguire la procedura di formatura delle lastre dal livello sottostante rende SKYMAX un investimento a prova di futuro. Da una posizione sicura sulla superficie di installazione sottostante, i pannelli vengono fatti passare attraverso le aperture di guida brevettate, che presentano denti di ritenzione, e sulla testa dove vengono automaticamente fissati in posizione e non possono essere sollevati.

Ciò riduce la quantità di lavoro e il livello di sforzo coinvolti e aumenta significativamente il livello di sicurezza in cantiere. Componenti di sistema aggiuntivi come telai di colonne e travi a doppia regolazione rendono semplice e sicuro unire le superfici di accoppiamento, riducendo in tal modo la quantità di sforzo richiesto in modo significativo.

L'ultima generazione di tecnologia RFID

Installando transponder RFID a doppia frequenza in ogni sistema SKYMAX di serie, PERI ha assicurato che SKYMAX sia equipaggiato in modo ottimale per il futuro. Questa tecnologia consente ai clienti di rilevare e identificare chiaramente i pannelli SKYMAX da distanze significative e in massa utilizzando uno scanner.

In questo modo, non solo le informazioni specifiche sui componenti e le istruzioni di montaggio possono essere recuperate digitalmente utilizzando uno smartphone compatibile NFC convenzionale e l'app PERI Material Scan grazie a questo speciale tag RFID, ma anche i processi logistici possono essere ottimizzati secondo il principio track & trace.

Basso numero di componenti del sistema e funzionalità autoesplicativa

Lavorare con il sistema SKYMAX è straordinariamente semplice a causa del basso numero di diversi componenti del sistema. Il sistema di combinazione di pannelli e teste è autoesplicativo. Pertanto, il processo di assemblaggio può essere appreso senza la necessità di una formazione approfondita.

È necessaria una sola testa per le operazioni di formatura poiché la testa può essere distribuita in modo flessibile in tutte le direzioni, anche nelle aree dei bordi e se si verifica un cambiamento nella direzione dei pannelli. Grazie alla geometria ben studiata dei pannelli, delle teste di supporto e delle teste di abbassamento, i pannelli possono essere supportati dalle teste in qualsiasi posizione. Ciò consente di utilizzare SKYMAX in modo flessibile, semplice e veloce.

Scatto veloce e sorprendente

L'uso del sistema SKYMAX accelera i processi di cantiere. La trave di avviamento consente di avviare facilmente il processo e rende più efficiente il processo di cassaforma: oltre al ridotto carico di lavoro all'inizio, sono necessari meno treppiedi per il processo di cassaforma. Inoltre, non è più necessario eseguire il lungo processo di livellamento dei singoli oggetti di scena.

L'uso di una testa di abbassamento riduce al minimo i tempi di posa e apre la strada a colpi rapidi rapidi e parziali. Una volta completato il processo di sciopero iniziale, i pannelli SKYMAX possono essere utilizzati per la sezione successiva insieme alle teste. Ciò riduce i requisiti di materiale in loco e riduce i costi. Considerando che sono necessari solo due lavoratori per il processo di casseforme e percussioni, anche la quantità di personale richiesta è ridotta al minimo.

Peso ridotto dei componenti

I pannelli leggeri e di grandi dimensioni a base di alluminio e polimeri utilizzati nel sistema SKYMAX conquisteranno i clienti grazie al loro peso ridotto, che riduce il tempo e lo sforzo necessari per il processo di installazione.

Nessuno degli elementi della cassaforma pesa più di 32 kg. Inoltre, i listelli maniglia nei profili laterali e longitudinali rendono i pannelli più facili ed ergonomici da movimentare.

Se hai un commento o ulteriori informazioni su questo post, condividilo con noi nella sezione commenti qui sotto

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome