CasaProdottiapparecchiatureSarens aggiunge un Quick Move Adapter alla sua offerta di gru in Canada

Sarens aggiunge un Quick Move Adapter alla sua offerta di gru in Canada

Come parte del suo impegno per l'innovazione continua al fine di soddisfare ogni possibile esigenza dei suoi clienti, Sarens ha incorporato nella sua offerta commerciale in Canada un Quick Move Adapter appositamente progettato dall'azienda, che consente il trasferimento della gru con 96 metri di braccio contro 24 M senza esso. L'uso di questo dispositivo offre un vantaggio competitivo significativo sia a Sarens che ai suoi clienti, poiché migliora la tempistica di trasferimento e la pianificazione dei clienti da 5 giorni a 2.5 giorni per spostamento.

Finora, quando Sarens aveva bisogno di spostare una delle sue gru cingolate in una nuova posizione in loco, era necessario prima smontare alcune sezioni del braccio per una lunghezza che ne consentisse il trasporto, quindi installarlo nuovamente a destinazione, cosa che moltiplicato il tempo necessario per renderlo nuovamente operativo. Grazie a questo innovativo dispositivo ideato e realizzato da Sarens, questo tempo si riduce della metà, riducendo così i tempi operativi delle squadre tecniche in loco e aumentando l'efficienza dell'intera operazione.

Ricerca di progetti di costruzione
  • Regione / Paese

  • Sector

Vuoi vedere i progetti di costruzione solo a Nairobi?Clicca qui

Questo nuovo Quick Move Adapter sarà utilizzato per la prima volta in Canada per la costruzione del nuovo parco eolico di Jenner nel sud-est dell'Alberta, a cui Sarens partecipa per conto di Borea Construction, per sollevare il nuovo Enercon E-160 EPS E3 5.56MW turbine, le prime di questo tipo ad essere prodotte dall'Enercon. Per questo lavoro, Sarens ha utilizzato un CC3800 in configurazione LSL+LF_12, con Boom Booster e una pinza a lama articolata, che sarà utilizzata anche per la prima volta nel Paese.

Il Quick Move Adapter da utilizzare nel parco eolico di Jenner è solo il primo ad essere aggiunto all'offerta commerciale di Sarens in Canada. Demag, il produttore, sta attualmente lavorando su altri tre dispositivi che arriveranno a breve. Tuttavia, questa non è la prima volta che Sarens utilizza un Quick Move Adapter nella sua flotta internazionale, poiché dispone di questo tipo di dispositivi dal 2016, quando è stato utilizzato nei lavori di costruzione del parco eolico di Bad Wünnenberg in Germania.

Secondo Paul Betts, Project Manager di Sarens, "l'utilizzo del nuovo Quick Move Adapter sul nuovo parco eolico di Jenner non solo conferma la posizione dominante di Sarens nel nostro settore in termini di sviluppo tecnologico, ma anche come il nostro team sia perfettamente adatto a qualsiasi possibile compito o sfida tecnologica, con un chiaro focus sulla soddisfazione del cliente e sull'efficienza in qualsiasi lavoro”.

Il parco eolico di Jenner, che sarà messo in servizio nella primavera del 2023, sarà gestito da Potentia Renewable. In totale avrà 55 turbine, che saranno installate in tre fasi: 22 nella prima fase, 13 nella seconda fase e 20 nella terza fase. Inoltre, avrà un'altezza del mozzo di 113 m e 7 sezioni di torre -3 sezioni MST (assemblate in loco) e 4 sezioni HST (premontate)-.

Sarens ha una lunga storia nello sviluppo di progetti eolici in Canada. Questi includono il progetto Whitla Wind, il Golden South Wind Project ad Assiniboia e, più recentemente, il Blue Hill Project nel Saskatchewan. In quest'ultimo caso, Sarens ha contribuito al trasporto e al montaggio di 50 turbine eoliche nella loro destinazione finale. Questa struttura sarà responsabile della generazione fino a 200 MW di energia rinnovabile, sufficiente per alimentare fino a 100,000 case, e porterà un impatto economico di oltre 45 milioni di dollari alla sua comunità.

Se stai lavorando a un progetto e vorresti che fosse presente nel nostro blog. Saremo felici di farlo. Inviaci immagini e un articolo descrittivo a [email protected]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome