CasaPersoneL'Africa mostra un crescente interesse per la progettazione di edifici verdi

L'Africa mostra un crescente interesse per la progettazione di edifici verdi

The UNEP L'iniziativa per gli edifici sostenibili e il clima ha attribuito il 30% delle emissioni annuali di carbonio al settore dell'edilizia globale. In risposta a questo e agli impegni presi da numerosi stati per ridurre le loro emissioni di carbonio in linea con l'accordo di Parigi, la progettazione di edifici verdi è diventata parte integrante della progettazione e costruzione di edifici in molte parti del mondo, così come in Africa.

Negli ultimi sei anni, in particolare, c'è stata una significativa diffusione degli edifici verdi. In effetti, costruire verde o costruire per la sostenibilità e la mitigazione dei cambiamenti climatici sta diventando sempre più uno standard del settore nel mercato sudafricano, dove il settore raddoppia ogni anno e Green Building Council del Sudafrica (GBCSA) introduce più strumenti di valutazione, l'adozione di edifici verdi continuerà a crescere in modo esponenziale.

Ricerca di progetti di costruzione
  • Regione / Paese

  • Sector

In aggiunta a questo, un interesse di mercato simile e un movimento verso gli edifici verdi possono essere visti in tutta l'Africa negli ultimi quattro anni, dove il GBCSA continua a fornire assistenza nella creazione di Green Building Council a nord dei confini del Sud Africa.

Attraverso questi sforzi, ad oggi, sono stati istituiti GBC in Namibia, Zambia, Mauritius, Ruanda, Tanzania, Kenya e Ghana. Inoltre, sei edifici sono stati accreditati con le credenziali di classificazione Green Star, di cui tre in Namibia, uno in Ruanda, uno in Kenya e uno in Ghana.

Comprovato business case economico

Questa progressiva adozione dei principi della bioedilizia non è sorprendente in quanto il passaggio del settore ad abbracciare pratiche sostenibili ha un business case economico comprovato e significativo. Il cambiamento è anche in gran parte guidato dalla continua e crescente pressione esercitata sullo spazio "costruito" per affrontare le risorse energetiche inadeguate, gli obiettivi di riduzione del carbonio e gli standard di efficienza energetica degli edifici rivisti.

Architetti e consulenti ingegneri sono quindi costantemente alla ricerca di progetti di edifici alternativi ed economici per compensare l'impatto dell'edificio sull'ambiente circostante.

Gli elementi di design ecologico possono essere vasti e variare tra gli edifici, ma sicuramente includeranno almeno cose come; i materiali utilizzati nella costruzione degli edifici, l'efficienza energetica - uso della luce naturale e del flusso d'aria nel pavimento che potrebbero insegnare l'uso dell'illuminazione artificiale e dell'aria condizionata, ad esempio - nonché considerazioni sul consumo di acqua e sui rifiuti nelle discariche.

Mentre in precedenza si pensava fosse più costoso fare investimenti di capitale iniziali per diventare verdi, la volatilità sia nel costo che nella disponibilità di energia elettrica e acqua sta influenzando un cambiamento di mentalità in quanto i consumatori più esperti stanno realizzando i vantaggi di essere più "verdi" e , ad esempio, compensando quanto più possibile il loro consumo energetico. A ciò si aggiunge, a lungo termine, non solo queste adozioni di bioedilizia sono finanziariamente vantaggiose grazie al ridotto consumo energetico, ma l'uso di risorse energetiche rinnovabili e più sostenibili ha anche la propensione a ridurre le emissioni di carbonio emesse da questi edifici e fornire una maggiore resilienza alla fornitura di servizi incerti.

Agenda sociale che matura in Africa

In Africa, l'agenda sociale sta maturando rapidamente e le soluzioni dei biscotti del passato hanno ora lasciato il posto a un impegno più maturo e approfondito.

Man mano che la consapevolezza del mercato cresce sulla costruzione per la sostenibilità, così fa anche l'esposizione per le competenze che esistono nel continente che possono sviluppare e guidare soluzioni di progettazione di edifici verdi uniche o personalizzabili per diversi mercati e climi nel continente.

Da un punto di vista della sostenibilità, questo è un aspetto cruciale di ogni attività di progettazione, dalla specifica della tecnologia alla selezione dei materiali e alle pratiche di lavoro. Le opportunità per fare la differenza, promuovendo e sostenendo un'economia verde, esistono all'interno di ogni progetto o iniziativa imprenditoriale. In quanto tale, è concepibile che tra 10 o 15 anni, il resto del mondo possa guardare all'Africa per soluzioni originali, esperienze e competenze nell'attento atto di bilanciamento di ottimizzare equamente l'equità sociale, la prosperità economica e la gestione ambientale.

Se hai un commento o ulteriori informazioni su questo post, condividilo con noi nella sezione commenti qui sotto

Dennis Ayemba
Editor di paesi / caratteristiche, Kenya

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome