Home Persone I sistemi di controllo degli accessi devono essere aggiornati per aggiungere valore

I sistemi di controllo degli accessi devono essere aggiornati per aggiungere valore

I sistemi di controllo degli accessi sono sicuri, quando sono aggiornati!

Questo è il primo di numerosi suggerimenti incentrati sulla sicurezza confezionati e rilasciati come una campagna in corso dal principale fornitore globale di soluzioni per il controllo degli accessi e la sicurezza IT, dormakaba.

L'azienda spiega che la sicurezza è essenziale per le soluzioni dei sistemi IT e la sicurezza delle aziende dipende dall'aggiornamento della soluzione e dell'infrastruttura completa.

Ciò è particolarmente essenziale per il controllo degli accessi e i sistemi di registrazione del tempo. Cosa significa questo per le persone responsabili della sicurezza nelle aziende? È importante affrontare costantemente i rischi attuali e nuovi, aggiunge l'azienda.

Per aiutare a guidare il mercato, dormakaba ha avviato una continua campagna di sensibilizzazione al mercato incentrata sulla sicurezza per garantire che le aziende traggano il massimo beneficio dai loro sistemi di controllo degli accessi.

I suggerimenti rientrano e si riferiscono a tre categorie specifiche: certezza del diritto, certezza operativa e certezza della sicurezza.

Sebbene il responsabile della sicurezza ei consulenti per la sicurezza siano l'obiettivo principale della campagna, l'obiettivo principale è quello di fornire a tutti i membri del personale informazioni sulla realtà dell'affidamento a sistemi obsoleti, in particolare in termini di rischio per l'azienda.

Felix Hoellt, Deputy Vice President Product Management EAD Systems, afferma che se le aziende vogliono essere al sicuro, assicurati di avere sempre l'ultima versione del software per le soluzioni di accesso dormakaba.

“Altrimenti, c'è la minaccia non solo di vulnerabilità ma anche di punti di attacco legali. Se il software è aggiornato, sono supportate le patch di sicurezza e le ultime versioni di software di terze parti, ad esempio ... per il sistema operativo o il database. Se si utilizzano soluzioni cloud, la sicurezza dei dati deve essere garantita anche nel cloud ", afferma Hoelt.

dormakaba ricorda al mercato che l'avvento di COVID-19, insieme alla normativa sui dati e alla legislazione sulla privacy POPI e GDPR, ha aumentato la necessità di sistemi di sicurezza e ha sottolineato la necessità di aggiornamenti regolari di software e sistema.

Per ulteriori informazioni, visitare: https://www.dormakaba.com/za-en/products—solutions-/solutions/security-tips

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome