Home settore Associazioni NSE cerca il salvataggio per il complesso della segreteria federale

NSE cerca il salvataggio per il complesso della segreteria federale

La Nigerian Society of Engineers (NSE) ha consigliato al governo federale di collaborare con il governo statale per vendere il complesso del segretariato federale a Ikoyi, nello stato di Lagos, per salvare il monumento nazionale da un ulteriore deterioramento.

"Entrambi i governi dovrebbero raggiungere un accordo sulla struttura senza ulteriori indugi, il Comitato di attuazione presidenziale sulla vendita di proprietà fondiarie del governo federale è in una posizione migliore per parlare dello stato del segretariato", ha affermato il presidente della filiale NSE, Johnson Akinwande.

Leggi anche: FHA in Nigeria digitalizza le sue operazioni

Il complesso della segreteria federale

Si dice che il complesso di 15 piani sia stato abbandonato dal 1991 in seguito al trasferimento della capitale del paese da Lagos ad Abuja. Il presidente della filiale NSE, ha spiegato che le precedenti mosse del governo federale per vendere il bene a privati ​​sono fallite perché l'acquirente voleva usarlo per scopi che contravvenivano al Lagos Master Plan per l'area.

Il governo federale aveva pianificato di convertire la struttura in alloggi residenziali composti da quattro, tre e due camere da letto. Tuttavia, il governo statale di Lagos, nel 2006, aveva approvato il progetto di legge sul piano urbano modello Ikoyi / Victoria, insistendo sul fatto che il segretariato rimane un edificio istituzionale che non può essere convertito ad altri usi.

Il monumento nazionale che è stato costruito nel 1976 e che aveva servito come sala macchine del servizio civile federale era in uno stato rovinoso, privo di porte, finestre e altri accessori. Una sezione dell'edificio precedentemente occupata dalla National Agency for Food and Drugs Administration and Control che è stata sventrata da un incendio deve ancora essere ristrutturata. Il Sig. Johnson Akinwande ha sottolineato la necessità di eseguire test di integrità e un'adeguata valutazione dell'impatto ambientale dell'impianto prima della vendita.

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome