CasaRivistaInizia la costruzione del complesso industriale turco a Nakuru, in Kenya

Inizia la costruzione del complesso industriale turco a Nakuru, in Kenya

Vineyard Wind 1, il più grande Offsho...
Vineyard Wind 1, il più grande progetto di parco eolico offshore negli Stati Uniti

Un progetto da 760 milioni di dollari per la costruzione di a Zona economica speciale (SEZ) di ceramica, granito e piastrelle turca o meglio È iniziato il complesso industriale turco nella contea di Nakuru, in Kenya.

Sviluppato da Holding dell'industria turca il progetto prevede la costruzione di un totale di sei stabilimenti. Le fabbriche produrranno principalmente materiali da costruzione di fascia alta, silvicoltura, mobili e prodotti per la pulizia per l'esportazione. 

Ricerca di progetti di costruzione
  • Regione / Paese

  • Sector

Questi prodotti includono pannelli di fibra a media densità (MDF), una materia prima per l'industria del mobile, e piastrelle di granito e ceramica. Inoltre, il complesso produrrà cemento, acciaio, profili in alluminio, carta velina, assorbenti igienici e assorbenti.

Piani e aspettative per il progetto

Tlui (MDF e cementifici produrranno il 30% dei prodotti per il mercato locale. Il restante 70% sarà destinato all'esportazione verso i mercati regionali e globali, inclusi Europa e Stati Uniti. Si tratta di unsecondo il Holding dell'industria turcail presidente del consiglio di amministrazione Mehmet Coskun,

La costruzione della SEZ turca di ceramica, granito e piastrelle è in corso su un sito di 100 acri. Dovrebbe essere completato in 30 mesi. Inoltre, dalla ZES si prevede una spinta economica di Sh60 miliardi. Un totale di 500 container e più di vari articoli verranno esportati ogni giorno da Naivasha attraverso il porto di Mombasa, secondo Mr. Coskun.

Nomina del VP del Complesso Industriale Turco a Nakuru

Leggi anche: Piani per la costruzione del centro operativo e logistico regionale dell'OMS in Kenya

Il vicepresidente di Turkish Industry Holdings Abdulhakim Alici ha recentemente annunciato la nomina del vicepresidente della SEZ turca di ceramica, granito e piastrelle.

Il signor Mwaniki Munuhe, un keniota di 36 anni, è stato nominato per questa posizione. Secondo quanto riferito, supervisionerà le operazioni africane della società mentre cerca di stabilire la più grande fabbrica di materiali da costruzione nella regione. 

Se hai bisogno di maggiori informazioni su questo progetto. Stato attuale, contatti del team di progetto ecc. Per favore CONTATTARCI

(Nota questo è un servizio premium)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome