CasaNotizieFirmato l'accordo per la realizzazione di 4 mini centrali solari da 50 MW...

Firmato l'accordo per la costruzione di 4 mini centrali solari da 50 MW in Mozambico

Vineyard Wind 1, il più grande Offsho...
Vineyard Wind 1, il più grande progetto di parco eolico offshore negli Stati Uniti

Firmato un accordo di partnership per la costruzione di 4 mini centrali solari da 50 MW in Mozambico. L'accordo è stato firmato dal International Finance Corporation (IFC) e le imprese pubbliche Elettricità del Moçambique (EDM).

Questo accordo arriva in un momento in cui il Paese dell'Africa sudorientale fa affidamento sull'energia solare per diversificare il proprio mix elettrico. Il paese mira anche a utilizzare l'energia per accelerare l'elettrificazione della sua popolazione. Secondo Power Africa, solo il 29% dei mozambicani ha accesso al potere, con il 13% che vive nelle regioni rurali.

Ricerca di progetti di costruzione
  • Regione / Paese

  • Sector

Nonostante ciò, il Paese ha una capacità installata di 3,000 MW e dipende in parte dall'energia idroelettrica, che fornisce il 75% dell'elettricità nazionale. Tuttavia, durante i periodi di siccità, il livello delle dighe diminuisce, il che influisce sulla generazione di energia.

Dettagli della partnership per i 4 mini impianti solari da 50 MW in Mozambico

Come parte dell'accordo, l'IFC ordinerà prima uno studio sull'integrazione della rete e sulla valutazione finanziaria.

“Fornire l'accesso a un'energia economicamente accessibile, sostenibile e affidabile è un obiettivo prioritario per il Mozambico. L'IFC sta quindi lavorando con EDM per aiutare il paese a sviluppare le sue fonti di energia rinnovabile per alimentare case e aziende. Ciò sarà raggiunto attraverso una combinazione di supporto e finanziamento per lo sviluppo del progetto nella fase iniziale", ha spiegato Dan Croft.

Leggi anche: GL finalizza la concessione per la centrale elettrica di Nacala GNL in Mozambico

Quest'ultimo è il Direttore Regionale per le Infrastrutture in Africa di IFC nel team Upstream che si concentra sullo sviluppo del progetto nella fase iniziale.

Secondo Marcelino Gildo Alberto, il governo mozambicano cerca anche di diversificare il mix elettrico della nazione aggiungendo 200 MW di potenza nei prossimi mesi. Alberto è il direttore generale di EDM. La società quotata in borsa ha annunciato un investimento di 40 milioni di dollari. Questo annuncio fa parte del programma dell'Agenzia per lo sviluppo francese (FDA) per la promozione dell'energia rinnovabile all'asta (PROLER).

Se hai bisogno di maggiori informazioni su questo progetto. Stato attuale, contatti del team di progetto ecc. Per favore CONTATTARCI

(Nota questo è un servizio premium)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome