Home News Africa BCC nello Zimbabwe riceve un'offerta non richiesta per un progetto di fattoria solare da 50 MW

BCC nello Zimbabwe riceve un'offerta non richiesta per un progetto di fattoria solare da 50 MW

Il progetto Comune di Bulawayo (BCC) in Zimbabwe ha ricevuto un'offerta non richiesta da Williams Engineering per un progetto di joint venture per la costruzione di un parco solare da 50 MW. Nella sua offerta, la società ha confermato che il progetto non solo affronterà il deficit energetico a Bulawayo aumentando la rete nazionale, ma fornirà anche entrate extra per il comune.

Leggi anche: La centrale solare di Ashama, la più grande dell'Africa occidentale, in arrivo in Nigeria

La proposta

"In qualità di azienda con sede a Bulawayo, operiamo dal 1996. Abbiamo molti anni di esperienza nell'ingegneria elettrica e attualmente siamo coinvolti in una serie di imminenti stazioni solari nello Zimbabwe e nei dintorni", ha affermato la società nella sua offerta. Il nostro modello di ingegneria, approvvigionamento e costruzione (EPC) offre grandi vantaggi al nostro cliente, poiché finanziamo il progetto. L'impianto solare soddisferà il fabbisogno energetico della città, della regione e l'eccedenza paga per il prestito, tutto dipende dal contratto di acquisto di energia (PPA) da concordare ", afferma la proposta.

Secondo l'accordo proposto, il consiglio fornirà il terreno e condurrà studi ambientali e geologici, mentre Williams Engineering finanzierà il progetto. “Williams Engineering fornirà un capitale finanziario fino alla somma di 75 000 dollari USA e poi recupererà il loro investimento vendendo elettricità alla Zimbabwe Electricity Transmission and Distribution Company (ZETDC). Se entrambe le parti sono soddisfatte delle specifiche di cui sopra, i profitti e le perdite saranno condivisi nel modo seguente, Williams Engineering 75% e BCC 25% ”, ha aggiunto la proposta.

Si prevede che la costruzione del progetto, con una durata prevista di 20 anni, richiederà fino a 24 mesi.

Dennis Ayemba
Editor di paesi / caratteristiche, Kenya

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome