CasaRivistaL'Egitto costruirà centrali solari nei paesi africani 7

L'Egitto costruirà centrali solari nei paesi africani 7

Progetto Ferroviario Etihad
Progetto Ferroviario Etihad

L'Egitto ha annunciato piani per costruire impianti solari in sette paesi africani come parte del loro impegno per aiutare il continente nel suo processo di sviluppo e migliorare le prestazioni di energia rinnovabile di quei paesi.

Organizzazione araba per l'industrializzazione (AOI), una delle più grandi organizzazioni industriali in Egitto, lancerà centrali solari in Uganda, Congo, Tanzania, Eritrea, Somalia, Sud Sudan, con capacità da 2 a 4 megawatt.

Ricerca di progetti di costruzione
  • Regione / Paese

  • Sector

Leggi anche: Mali avvia la costruzione della centrale solare fotovoltaica di Segou

Energia in Africa

L'Egitto, che sta già realizzando uno dei progetti di energia solare più grandi e ambiziosi al mondo, ha svolto le attività di implementazione e fornitura in collaborazione con il proprio Ministero della Produzione Militare mentre i sette Paesi hanno individuato le aree prioritarie per la realizzazione di queste stazioni.

Le stazioni di energia solare saranno utilizzate per l'illuminazione e la desalinizzazione attraverso una sovvenzione egiziana del valore di 12 milioni di dollari, ha detto Mohamed El Khayat, il capo dell'autorità per le energie rinnovabili. L'azienda spera di essere completata entro il 2020.

Mohamed El Khayat, il capo dell'autorità per le energie rinnovabili, ha affermato che anche l'Egitto ha deciso di individuare e progettare ogni stazione e di eseguire lavori di installazione, costruzione e funzionamento. Il continente africano ha dovuto affrontare tempi difficili con carenza di energia. Le frequenti interruzioni dell'alimentazione elettrica hanno avuto un impatto sulle imprese e sui consumatori domestici.

Secondo l' Banca Africana di Sviluppo (AfDB), si stima che la povertà energetica in Africa costi al continente 2-4% del PIL annuo. Si stima che nella regione del Sahel - Senegal, Nigeria, Mauritania, Mali, Burkina Faso, Niger, Ciad, Sudan ed Eritrea, circa il 64% della popolazione viva senza elettricità, ostacolando lo sviluppo economico e sociale.

 

 

Se hai bisogno di maggiori informazioni su questo progetto. Stato attuale, contatti del team di progetto ecc. Per favore CONTATTARCI

(Nota questo è un servizio premium)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome