ultime notizie

Home News Africa L'Uganda costruirà il primo cavo sottomarino elettrico del Lago Vittoria

L'Uganda costruirà il primo cavo sottomarino elettrico del Lago Vittoria

Il governo dell'Uganda attraverso il ministero dell'Energia e dello sviluppo dei minerali è impostato per costruire il primo cavo sottomarino del Lago Victoria per evacuare l'elettricità dal distretto di Masaka (terraferma) all'isola di Bugala attraverso Bukakata.

Il progetto del cavo sottomarino elettrico del Lago Vittoria sarà implementato dal CCC Engineering LTD, a subsidiary of the Engineering Department of China National Electric Wire & Cable Imp./Exp. Corporation under the supervision of the Agenzia per l'elettrificazione rurale dell'Uganda (REA). Lo scopo del lavoro comprende il rilevamento, l'individuazione strutturale, la profilatura del percorso della linea e il ancoraggio, l'approvvigionamento, la consegna al sito e la posa sul pavimento del lago Vittoria di un cavo sottomarino di sette chilometri da 33 kilovolt e due sottostazioni di commutazione da 33 kilovolt in Bukakata e Bugoma e 27 trasformatori di distribuzione.

Also Read: Uganda embarks on US$83m electric power distribution project

Altri compiti includono la costruzione di una rete di media e bassa tensione, l'installazione di trasformatori di distribuzione e dispositivi di protezione e l'installazione di collegamenti dell'ultimo miglio, compresa la fornitura di cavi di servizio, l'installazione di contatori prepagati e schede pronte per la distribuzione a circa 1,651 potenziali consumatori .

Finanziamento per il progetto

Il Banca africana di sviluppo sta finanziando il progetto nell'ambito dell'Uganda Rural Electricity Access Project per espandere le reti di distribuzione della rete a media e bassa tensione distribuite su cinque territori di servizio in 16 distretti per fornire collegamenti dell'ultimo miglio ai consumatori.

Il cavo sottomarino completerà l'impianto solare da 1.6 megawatt (l'ora) gestito da Servizi di infrastruttura Kalangala, un partenariato pubblico-privato tra governo e impresa di sviluppo di infrastrutture private, vale a dire InfraCo Africa.

Patricia Litho, responsabile per la comunicazione e gli affari della comunità dell'Agenzia per l'elettrificazione rurale, afferma che il progetto non è quello di competere con Kalangala Infrastructure Services, ma piuttosto di estendere servizi affidabili alla comunità di Kalangala.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome

NON segui questo link o sarai vietato dal sito!