Home News Africa La costruzione del mercato Mandela a Sumbawanga, in Tanzania, costa circa 1 milione di dollari

La costruzione del mercato Mandela a Sumbawanga, in Tanzania, costa circa 1 milione di dollari

La costruzione del mercato di Mandela nella città di Sumbawanga, nella regione di Rukwa, che è stata ridotta in cenere il 26 dicembre 2016, costerà circa 1 milione di dollari USA al suo completamento prima della fine dell'esercizio. Durante il suo tour in città, nell'ottobre dello scorso anno, il presidente John Magufuli ha ordinato al Consiglio municipale di Sumbawanga di stanziare 129,853 dollari USA dalle sue entrate nazionali per la costruzione di strutture commerciali danneggiate per le vittime del fuoco.

Ha inoltre dato un ultimatum di un mese al comune per costruire strutture commerciali danneggiate. Ordinò inoltre al consiglio di assegnare aree di lavoro alle vittime con effetto immediato. "Le vittime non dovrebbero essere disturbate o costrette a pagare le entrate fino a quando non verrà costruita la costruzione delle loro strutture commerciali distrutte", ha affermato il presidente.

Leggi anche: Inizia la riabilitazione del mercato Anafo in Ghana

Gara per il progetto

Secondo l' gara che è stato emesso a metà dello scorso anno, il Consiglio Comunale di Sumbawanga intende richiedere un prestito dalla Banca d'investimento della Tanzania a copertura delle spese per la proposta di costruzione del mercato moderno di Mandela nel comune di Sumbawanga. Prevede inoltre di applicare parte dei proventi di questo prestito a copertura dei pagamenti ammissibili previsti dal contratto per la costruzione del mercato moderno di Mandela.

Le gare d'appalto sono state condotte attraverso le procedure di gara d'appalto nazionali specificate nei regolamenti sugli appalti pubblici, la comunicazione del governo n. 446 del 2013, modificata nel 2016 ed era aperta agli offerenti nazionali solo come definito nei regolamenti. Il mercato di Mandela è gestito dal Consiglio Comunale di Sumbawanga.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome