CasaNewsProgetto CSP Redstone in Sud Africa, per ottenere un aumento di 50 milioni di dollari

Progetto CSP Redstone in Sud Africa, per ottenere un aumento di 50 milioni di dollari

Gruppo CDC (“CDC”), l'istituto finanziario per lo sviluppo (DFI) del Regno Unito e investitore di impatto, ha annunciato un investimento diretto di debito per progetti di finanziamento di 50 milioni di dollari USA al progetto Redstone Concentrated Solar Power (CSP) in Sud Africa.

Il progetto è sostenuto anche da altri investitori come il Banca Africana di Sviluppo (AfDB), Absa Bank, Development Bank of Southern Africa (DBSA), Nedbank, Nederlandse Financierings-Maatschappij voor Ontwikkelingslanden (FMO), Deutsche Investitions- und Entwicklungsgesellschaft (DEG), Investec Bank, Sanlam Life Insurance, Pele Green Energy, il Central Energy Fund di proprietà del governo e un Community Trust finalizzato a beneficiare l'area immediata del progetto.

Leggi anche: Inizia la costruzione dell'impianto fotovoltaico Cuamba Solar da 32 milioni di dollari in Mozambico

La partnership con il prestatore ha portato a un investimento di circa 800 milioni di dollari nel progetto Redstone, rendendolo uno dei più grandi accordi di project finance mai realizzati nel Paese dell'Africa meridionale.

Informazioni sul progetto Redstone

Il progetto di energia solare concentrata di Redstone è stato sviluppato da un consorzio di Riserva Solare-un fornitore leader di soluzioni energetiche in Africa, e ACWA Potenza-uno sviluppatore, investitore e operatore di impianti di produzione di energia e acqua desalinizzata, su un terreno di 648 ettari nel Parco Solare Humansrus situato a est di Postmasburg, nella provincia del Capo settentrionale.

Il progetto da 100 MW ha una torre ricevente centrale alta 250 m con una capacità di accumulo di energia a pieno carico di 12 ore che consente l'accumulo di energia termica raccolta dal sole. La torre utilizza la tecnologia ThermaVault che combina la tecnologia solare termica con la tecnologia di stoccaggio dell'energia del sale fuso. Questa funzione consente l'invio di energia dopo il tramonto e fornisce l'approvvigionamento energetico durante i periodi di picco della domanda, contribuendo a prevenire interruzioni di corrente e distacco del carico.

Al termine, il progetto fornirà a circa 200,000 famiglie sudafricane energia pulita e affidabile e contribuirà a compensare circa 480,000 tonnellate di carbonio all'anno, equivalenti alle emissioni pro capite di 67,000 sudafricani.

100

Se hai un commento o ulteriori informazioni su questo post, condividilo con noi nella sezione commenti qui sotto

COMMENTO 1

  1. Ciao Patrick sul progetto Redstone sviluppato da ACWA Power, come si può citare ACWA Power o gli appaltatori che eseguono la reticolazione elettrica..

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome