Home News Africa Costruzione in corso per un lodge di lusso nella Nambiti Game Reserve, Sud Africa

Costruzione in corso per un lodge di lusso nella Nambiti Game Reserve, Sud Africa

Sono in corso i lavori di costruzione per un lodge di lusso nella Nambiti Game Reserve fuori Ladysmith, KwaZulu-Natal in Sud Africa.

Conosciuto come "The Homestead", il progetto da oltre 12 milioni di dollari sarà un lodge a basso impatto, costruito in modo sostenibile e ambientato sullo sfondo dell'umiliante bellezza naturale di 23,000 acri del Riserva di caccia privata di Nambiti.

Leggi anche: 144 Oxford: sviluppo prestigioso e iconico a Rosebank, in Sud Africa

Combinerà parti apparentemente diverse delle meraviglie del Sud Africa per creare un'esperienza integrata che collega insieme fauna selvatica, storia, tradizioni, benessere, comunità, cibo, cultura e conservazione.

Il team di progetto

Il progetto è finanziato dagli Stati Uniti Really Epic Dog (ROSSO) che è un gruppo globale di società che operano nei media, nello sport e nell'intrattenimento promuovendo innovazione, avventura e positività.

È stato progettato da Dean Jay Architects, uno studio con sede a Durban e guidato dal design. Parlando del design dello stabilimento, Dean Jay, CEO dello studio di architettura, ha affermato che il sito di Homestead evoca uno spirito unico del luogo con la giustapposizione delle rovine storiche esistenti, del lago e della scarpata per creare un lodge fortemente sobrio costruito da endemica ironstone che si armonizzerà con il paesaggio.

Passione per il paese dell'Africa meridionale

D'altra parte, Benjamin Smith, presidente del Really Epic Dog Group, ha affermato che come gruppo di società, hanno una passione di lunga data e radicata per il paese dell'Africa meridionale.

“Vogliamo instillare quella convinzione e speranza negli altri mentre ci riprendiamo dal tempo senza precedenti che tutti abbiamo dovuto affrontare, offrendo ai nostri ospiti un luogo in cui reimpostare e riconnettersi con se stessi. Prima di tutto attraverso esperienze che li aiutano a raggiungere un senso di comprensione e pace con il mondo, oltre ad ereditare il nostro amore per il Sud Africa ”, ha spiegato il signor Smith.

Il progetto dovrebbe essere completato nell'ultimo trimestre del 2021.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome