CasaNewsCittà del Capo ordinata di ridurre il consumo di acqua del 40%

Città del Capo ordinata di ridurre il consumo di acqua del 40%

Il progetto Dubai World Islands
Il progetto Dubai World Islands

La città di Cape Town è stata incaricata di ridurre il consumo totale di acqua del 40%. Il Department of Water and Sanitation è il custode di tutte le risorse idriche nazionali. In una dichiarazione, il membro del comitato del sindaco per i servizi di smaltimento dei rifiuti Xanthea Limberg ha affermato che una riduzione del 40% equivarrebbe a circa 520 milioni di litri di utilizzo collettivo di acqua al giorno. Da agosto, la città punta a mantenere il consumo di acqua al di sotto dei 500 milioni di litri al giorno.

Secondo la signora Limberg, la città si sta muovendo in anticipo rispetto alla curva avendo già un obiettivo in atto che è persino inferiore al nuovo obiettivo di restrizione. Questo è uno sforzo per agire in modo conservativo. La proattività aiuterà anche a basare le soluzioni dello stesso su uno scenario peggiore.

Ricerca di progetti di costruzione
  • Regione / Paese

  • Sector

Leggi anche: La scarsità d'acqua in Sud Africa deve essere risolta attraverso il riciclaggio delle acque reflue

Tre anni di precipitazioni sotto la media

Lunedì, il consumo in tutta la città è stato di 618 milioni di litri al giorno, con una diminuzione di 4 milioni di litri rispetto alla settimana precedente.

Il governo locale del Capo occidentale, gli affari ambientali e la pianificazione dello sviluppo MEC Anton Bredell ha affermato che i livelli delle dighe provinciali attualmente si attestano al 35.88% rispetto al 62.2% nel 2016. Ha inoltre attribuito questo a tre anni di precipitazioni inferiori alla media. Secondo lui, la poca pioggia ha peggiorato la situazione. Inoltre, misure proattive come l'attuazione di restrizioni e programmi idrici non sembrano porre rimedio alla situazione. Alcuni di questi includono il ripulire il fiume Berg dalla vegetazione aliena.

Bredell ha ulteriormente sottolineato la necessità di lavorare insieme. Ha detto che tutte e tre le sfere di governo, nonché il settore pubblico e quello imprenditoriale, dovrebbero unirsi.

Se stai lavorando a un progetto e vorresti che fosse presente nel nostro blog. Saremo felici di farlo. Inviaci immagini e un articolo descrittivo a [email protected]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome