Home Notizie globali Americas La scadenza per la costruzione della ferrovia ad alta velocità in California è stata ulteriormente posticipata

La scadenza per la costruzione della ferrovia ad alta velocità in California è stata ulteriormente posticipata

Lo stato della California ha annunciato che dovrà posticipare la scadenza per la costruzione del progetto ferroviario ad alta velocità chiedendo all'amministrazione Biden una proroga di un anno per il completamento della costruzione su un tratto di binario nella Central Valley. Lo stato ora prevede di completare la costruzione di un segmento di binario di 119 miglia da Bakersfield a Madera nella Central Valley entro il 2023. Una parte dei fondi è vincolata al rispetto di una scadenza federale del 2022, che richiede un'estensione. Il budget per quel segmento di pista dovrebbe passare da 12.4 a 13.8 miliardi di dollari, secondo Brian Kelly, amministratore delegato del progetto.

Leggi anche: Cronologia del progetto California High Speed ​​Rail (CHSR) e tutto ciò che devi sapere.

La pandemia ha causato diverse battute d'arresto per il progetto, tra cui un ritardo nell'acquisizione dei diritti di passaggio a causa dell'orario limitato nei tribunali, la necessità di mettere in quarantena i lavoratori se fossero stati esposti al coronavirus, un ritardo nella firma dei contratti di binari e sistemi e la perdita di circa 288 milioni di dollari di entrate attese dal programma cap-and-trade dello stato progettato per ridurre le emissioni di carbonio. I costi di costruzione per il segmento Central Valley aumenteranno di 330 milioni di dollari USA e le autorità stanziano un budget aggiuntivo di 1 miliardo di dollari USA in denaro per imprevisti, portando il costo totale a 13.8 miliardi di dollari.

Nonostante questi ostacoli, la costruzione è continuata, mettendo in totale 5,200 persone a lavorare oltre ai 244 dei lavoratori dell'autorità che hanno dovuto subire la quarantena. Nel prossimo anno, i funzionari ferroviari prevedono di completare 22 miglia di binari attraverso la contea di Kern, ottenere l'approvazione ambientale per i segmenti nella contea di Los Angeles e aggiudicare un contratto di binari e sistemi. Il Autorità ferroviaria ad alta velocità prevede di aver iniziato la costruzione su 106 miglia di pista entro la fine dell'anno, anche se non sarà completata fino al 2023 secondo Brian Kelly. Lo stato spera anche che l'amministrazione Biden restituirà quasi 1 miliardo di dollari di sovvenzioni annullate dall'amministrazione dell'ex presidente Donald Trump.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome