CasaNewsGulf Power inizia la costruzione del parco solare, in Florida

Gulf Power inizia la costruzione del parco solare, in Florida

Potenza del Golfo ha annunciato di aver iniziato la costruzione di un parco solare di 639 acri, situato al largo di Bogia Road, appena ad ovest degli Stati Uniti 29, e che sarà completato entro la fine dell'anno. La nuova struttura nel nuovo Cotton Creek Solar Energy Center nel nord della contea di Escambia fa parte di diversi nuovi parchi solari che Gulf Power sta costruendo in Florida Panhandle, oltre ai quattro parchi solari già operativi; tre dei quali sono gestiti da una società privata su basi militari, tra cui un parco solare di 366 acri presso il Saufley Field della Naval Air Station Pensacola. Il nuovo parco solare Gulf Power fornirà tra i 200 ei 250 posti di lavoro durante la costruzione e fornirà tra i 250,000 ei 300,000 USD all'anno in nuove entrate fiscali per la contea di Escambia.

Leggi anche: Inizia la costruzione del Prairie Wolf Solar Project da 200 MW, Illinois

Ricerca di progetti di costruzione
  • Regione / Paese

  • Sector

Ciascuno dei nuovi parchi solari genererà fino a 74.5 megawatt di elettricità, sufficiente per alimentare 15,000 case. La portavoce di Gulf Power, Kimberly Blair, ha detto che è improbabile che l'impianto solare di Saufley Field, il Cotton Creek Solar Energy Center, sarà costruito e gestito esclusivamente da Gulf Power. "Stiamo sfruttando tutta l'esperienza di Florida Power & Light e la loro esperienza nella costruzione di questi centri di energia solare in altre parti della Florida".

La società sta progettando un ulteriore parco solare nella contea di Escambia settentrionale, chiamato First City Solar Energy Center, nonché uno nella contea di Santa Rosa, denominato Blackwater River Solar Energy Center. Il vicepresidente di Gulf Power, Mike Spoor, ha dichiarato nel comunicato stampa della società che la costruzione dei nuovi impianti sta inaugurando un futuro più sostenibile per la Florida nord-occidentale. "Con ogni parco solare che costruiamo, riduciamo la nostra impronta di carbonio e forniamo aria più pulita per la nostra regione, assicurandoci di mantenere la Florida nord-occidentale bella per le generazioni a venire, avvantaggiando anche l'economia locale con il contributo di centinaia di migliaia di persone in più dollari delle tasse ", ha detto Spoor.

Se hai un commento o ulteriori informazioni su questo post, condividilo con noi nella sezione commenti qui sotto

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome