Home Africa orientale Kenia I lavori di costruzione dell'edificio più alto del Kenya sono in pista

I lavori di costruzione dell'edificio più alto del Kenya sono in pista

I lavori di costruzione sul più alto edificio in Kenya è sulla buona strada. Lo sviluppo di torri gemelle di 70 piani, denominato Pinnacle Towers, si trova nella zona di Upperhill di Nairobi e costerà 194 milioni di dollari per essere completato.

Comprenderà un hotel Hilton 45 floor, in fase di sviluppo da parte di Hass Petroleum e White Lotus Group e ai piedi 900; l'edificio avrà il più alto ponte di osservazione in Africa.

Ci saranno anche 200 case residenziali gestite da Hilton Hotel che includeranno una camera da letto, due camere da letto e tre appartamenti di lusso completamente arredati.

Leggi anche: Hass Petroleum Group rimanda l'edificio più alto dell'Africa in Kenya

"Pinnacle Towers avrà anche un eliporto a oltre 800 piedi, che lo rende il più alto del continente. Abbiamo ritenuto saggio mettere l'eliporto qui in modo che le persone possano volare direttamente in hotel e battere il traffico frenetico di Nairobi " Sedia presidenziale Hass Petroleum, Africa orientale e centrale Abdinasir A. Hassan ha detto durante la posa della fondazione.

A questo punto, gli sviluppatori hanno speso $ 14m per la costruzione della fase di fondazione e preparazione. Il costo totale sarà interamente finanziato attraverso capitale e debito.

Pinnacle Towers sarà tra gli edifici più alti del mondo con il Burj Khalifa di Dubai che è attualmente il più alto di 800M, la Malesia Petronas Towers si trova a circa 400M che si confronta bene con 300M di The Pinnacle.

Si prevede che il mega sviluppo sarà completato entro dicembre 2019, anche se l'hotel 255 potrebbe essere completato prima.

Informazioni su White Loftus Group

White Lotus Group è una società americana di sviluppo immobiliare integrata verticalmente che ottimizza la progettazione, il finanziamento, l'implementazione, la consegna e l'esercizio di attività immobiliari complesse o ri-disposte.

I lavori di costruzione dell'edificio più alto del Kenya sono in pista

4 COMMENTI

  1. Forse la tanto chiacchierata “bolla immobiliare” ha messo in attesa il progetto, testimoniato dalle tante torri in cima alla collina che non sono neppure occupate a metà (alcune addirittura sotto)… dalle torri Uap, flamimgo, kcb, britam. .forse porta a una spinta della sua data di inizio. Tali investitori non verserebbero denaro alla cieca senza uno studio di fattibilità. Ancora un bel progetto, anche se vista la bellezza che si aggiungerebbe al panorama dei grattacieli di Nairobi.

  2. Questo progetto avrebbe posto il Kenya in cima alla mappa africana e globale. Tuttavia, suppongo che non abbiamo alcuna previsione su come ciò avrebbe giovato al paese. Questo è un progetto che i poteri che sarebbero stati assicurati avrebbero ricevuto il maggior numero possibile di incentivi per garantirne la realizzazione. Tuttavia, suppongo che i poteri che hanno altre priorità come scavare i loro artigli malvagi oscuri nelle casse degli investitori.

  3. quello che è successo alla costruzione di questo edificio più alto, il luogo appare deserta mesi dopo il suo lancio di costruzione.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome