Home News Africa Costruzione del Centro integrato di gestione del traffico (TMC) a Nairobi

Costruzione del Centro integrato di gestione del traffico (TMC) a Nairobi

Il progetto Autorità delle strade urbane del Kenya (Kura) ha annunciato che sono in corso i preparativi per l'avvio della costruzione del proposto Centro integrato di gestione del traffico (TMC) a Nairobi, a seguito del completamento della progettazione della struttura. Il TMC sarà installato su un appezzamento di terreno di 10 acri di nuova acquisizione nell'area di City Cabanas lungo la Mombasa Road, capitale del paese dell'Africa orientale. Il centro sarà un edificio integrato con diversi piani che ospiterà sistemi intelligenti di controllo del traffico e diverse parti interessate coinvolte nella gestione del traffico in città, tra cui ingegneri, specialisti di sistema e agenti della polizia stradale.

Come funzionerà il TMC

Il futuro Centro integrato di gestione del traffico utilizzerà principalmente un sistema di trasporto intelligente (ITS) che comprende telecamere intelligenti e semafori a tempo variabile, nonché un centro di comando. Leggi anche: La riabilitazione della pista di atterraggio di Nyaribo a Nyeri, in Kenya, sarà completata a luglio L'ITS discerne le condizioni generali del traffico e ottiene i dati sul flusso di traffico in tempo reale; utilizzando algoritmi intelligenti, il sistema di semafori intelligenti consente un flusso di traffico più lungo dalle strade con più traffico, allocando meno tempo dove ci sono meno veicoli, riducendo così al minimo i tempi di attesa non necessari. I sistemi sono inoltre dotati di un sistema di polizia elettronica mobile che consente il monitoraggio flessibile delle strade da parte degli agenti di controllo. Il centro di comando, d'altra parte, è in grado di identificare gli incidenti di violazione della legge sul traffico laddove si verificano, integrando così gli sforzi della polizia nell'applicazione delle regole e dei regolamenti del traffico per strade più sicure e la lotta alla criminalità. Secondo John Cheboi, Chief Corporate Communications Officer di Kura, il TMC sarà una struttura tre in uno da cui verranno controllati BRT, treni pendolari e traffico.

L'obiettivo del progetto

Finanziato per l'80% da Gruppo della Banca mondiale, con il saldo del governo nazionale del Kenya, il progetto di oltre 17 milioni di dollari USA si basa sulla gestione del flusso di traffico nel Regno Unito, ed è principalmente finalizzato a migliorare la gestione del traffico a Nairobi.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome