CasaNewsJanguza-Durum-Kabo-Karaye Road in Nigeria pronta per il completamento

Janguza-Durum-Kabo-Karaye Road in Nigeria pronta per il completamento

Il Consiglio esecutivo di Kano ha approvato il completamento dei lavori di costruzione della strada abbandonata da tempo Janguza-Durum-Kabo-Karaye in Nigeria, secondo il commissario statale per l'informazione, Malam Muhammad Garba.

Il sig. Garba ha fatto la rivelazione mentre si rivolgeva ai giornalisti sull'esito della riunione settimanale del consiglio tenutasi di recente presso l'Africa House, Government House, a Kano. Ha detto che il contratto che è stato assegnato nel 2010 dall'amministrazione del senatore Ibrahim Shekarau al costo di 8.34 milioni di dollari è stato rivisto a 17.1 milioni di dollari a causa di un cambiamento dell'ambito del lavoro da rivestimento superficiale a due strati a corso di usura in cemento asfaltico.

Ricerca di progetti di costruzione
  • Regione / Paese

  • Sector

Leggi anche: NNPC per finanziare la ricostruzione di 21 strade federali in Nigeria

L'appaltatore, secondo l'assessore statale all'Informazione, ha già accettato il nuovo prezzo e si è mobilitato nuovamente in cantiere per iniziare i lavori.

Sovvenzione per la strada Janguza-Durum-Kabo-Karaye

Il sig. Garba ha spiegato che il Ministero dei Lavori e delle Infrastrutture ha preso atto del vincolo finanziario dello stato, insieme agli effetti della pandemia di COVID-19 sull'economia globale, e ha proposto una riorganizzazione del progetto dalla pavimentazione in cemento asfaltico al doppio strato rivestimento superficiale, che porterebbe il costo del progetto alla somma di 13.7 milioni di dollari.

“Il consiglio, tuttavia, ha respinto la proposta di revisione al ribasso del costo del progetto che rifletteva una riduzione di oltre 5 milioni di dollari per consentire l'esecuzione del lavoro di qualità e anche per far fronte all'escalation prevalente nei prezzi di costruzione materiali.

Il progetto Janguza-Durum-Kabo-Karaye Road sarà finanziato congiuntamente dal governo dello stato di Kano e le amministrazioni locali beneficiarie, che sono Kabo, Karaye e Rimin Gado, con un contributo di 50-50 basi” ha concluso l'assessore statale all'Informazione.

Se hai un commento o ulteriori informazioni su questo post, condividilo con noi nella sezione commenti qui sotto

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome