Home News Africa Implementazione del progetto Keta Water Supply per ricevere un impulso da SACE 

Implementazione del progetto Keta Water Supply per ricevere un impulso da SACE 

L'implementazione del progetto di riabilitazione e espansione dell'approvvigionamento idrico di Keta riceverà una spinta finanziaria da SACE, l'Agenzia italiana per il credito all'esportazione specializzata nel sostenere la crescita e lo sviluppo delle imprese e dell'economia nazionale, oggetto di un recente accordo finanziario di oltre 180 milioni di dollari.

Lo ha annunciato tramite un comunicato stampa di Deutsche Bank AG, una banca di investimento multinazionale tedesca e una società di servizi finanziari con sede a Francoforte, in Germania.

Il progetto fa parte del vasto programma di sviluppo delle infrastrutture del governo ghanese progettato per rafforzare la crescita economica e creare opportunità di lavoro, assicurando al contempo migliori condizioni di vita per la sua popolazione in rapida crescita.

Una panoramica del progetto

Commissionato dallo Stato Ghana Water Company Limited, lo scopo del progetto è migliorare le condizioni idriche e igienico-sanitarie nella regione del Volta meridionale.

Lo scopo del progetto prevede la riabilitazione dell'attuale impianto di trattamento delle acque di Keta ad Agordome per riportare la produzione alla sua piena capacità di 7,200 metri cubi al giorno. Comprende anche la costruzione di un nuovo impianto di trattamento delle acque in città con una capacità di 35,000 metri cubi al giorno.

Leggi anche: GAMA e GKMA Water and Sanitation Project lanciato in Ghana

Al completamento, entrambi gli impianti, insieme al gasdotto di trasmissione pianificato, una stazione di rilancio e serbatoi, saranno collettivamente in grado di soddisfare il fabbisogno idrico attuale e futuro di oltre 400,000 residenti nelle comunità di Keta, Anloga e nei distretti di Tongu fino al 2030.

Il team del progetto

L'attuazione del progetto è affidata a Lesico Infrastructures Srl, filiale italiana della principale società di costruzioni israeliana Gruppo Lesico, con 16 PMI italiane coinvolte nella filiera del progetto.

Bluebird Finance & Projects è stata coinvolta come advisor finanziario di Lesico Group e AKA Ausfuhrkredit-Gesellschaft mbH ha aderito alla transazione in qualità di co-prestatore.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome