Home settore Edifici L'Egitto aumenta i fondi per la costruzione di nuovo capitale

L'Egitto aumenta i fondi per la costruzione di nuovo capitale

La costruzione del nuovo più atteso capitale in Egitto ha ricevuto lo slancio tanto necessario dopo che il paese ha pompato più denaro per accelerare la sua costruzione.

Secondo i funzionari del governo Un memorandum d'intesa (MoU) è stato firmato con Alabbar per costruire la nuova capitale durante la Conferenza sullo sviluppo economico egiziano (EEDC) nel marzo 2015 a Sharm El-Sheikh, alla presenza del presidente Abdel Fattah Al-Sisi e del vicepresidente e Primo Ministro degli Emirati Arabi Uniti e Sovrano di Dubai, lo sceicco Mohammed bin Rashid Al-Maktoum.

Sebbene vari progetti nella nuova città abbiano ritardato l'avvio a causa della mancanza di fondi, il governo egiziano ha ricevuto una spinta dal governo cinese per il progetto che dovrebbe richiedere 5 anni prima del completamento.

Il progetto che si trova su un'area di 25,000 acri dovrebbe essere l'alternativa per il Cairo sovraffollato.

Il nuovo capitale amministrativo dovrebbe costare $ 300 miliardi. Comprenderà un nuovo aeroporto più grande di Londra Aeroporto di Heathrow e un edificio più alto della Torre Eiffel a Parigi.
Secondo il rapporto del gabinetto, gli appaltatori che sono stati incaricati di portare a termine vari progetti nella città delle notizie si sono nascosti in pieno.

I funzionari hanno anche aggiunto che il governo effettuerà una revisione trimestrale per garantire che il progetto rimanga sulla buona strada.

Imprese edili pubbliche e private egiziane negli ultimi cinque mesi hanno iniziato a lavorare su progetti infrastrutturali e costruire il quartiere residenziale della nuova capitale. Inoltre, è prevista la creazione di una stazione ferroviaria nella prima fase di attuazione del progetto.

All'inizio di questa settimana Ministro egiziano dell'edilizia abitativa Mostafa Madbouly ha fatto visita al sito per assicurarsi che la costruzione procedesse bene.

Ha detto che il governo è impegnato a garantire che la città arrivi dove dovrebbe essere nei prossimi anni.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome