CasaRivistaParte del progetto di approfondimento del porto di Jacksonville in Florida, completata

Parte del progetto di approfondimento del porto di Jacksonville in Florida, completata

Vineyard Wind 1, il più grande Offsho...
Vineyard Wind 1, il più grande progetto di parco eolico offshore negli Stati Uniti

Si è tenuta una cerimonia di inaugurazione per celebrare il completamento di una parte importante del Jacksonville Harbour Deepening Project, che copre i lavori per l'espansione e l'aumento della capacità del terminal marittimo di Blount Island a JAXPORT, che è il più grande porto per container della Florida.

La costruzione del progetto è iniziata nel 2018, con studi di fattibilità a partire dal 2005, ed è stata completata con tre anni di anticipo dal previsto dal US Army Corps of Engineers (USACE) Distretto di Jacksonville. Il Jacksonville Harbour Deepening Project è un progetto di 13 miglia approvato a livello federale in cui 11 miglia di canale marittimo federale sono state approfondite dalla boa del mare fino a Blount Island, dalla precedente profondità di 40 piedi a una nuova profondità di 47 piedi. 

Ricerca di progetti di costruzione
  • Regione / Paese

  • Sector

Leggi anche La prima fase della ristrutturazione di Dana Point Harbor inizierà, in California

Questa nuova profondità di 47 piedi raggiunta dal Jacksonville Harbour Deepening Project, assicura che il canale al porto sia sufficientemente profondo da ospitare navi più grandi che intendono fare scalo a Blount Island da e verso qualsiasi destinazione in tutto il mondo; la profondità offre anche alle navi esistenti che fanno scalo a Jacksonville l'opportunità di trasportare più carico a bordo. Come parte del progetto è stato incluso anche un nuovo bacino di virata, che offre spazio alle navi più grandi per girare intorno agli ormeggi di Blount Island. 

Miglioramenti dell'ormeggio completati insieme al progetto di approfondimento del porto di Jacksonville

Il Jacksonville Harbour Deepening Project è stato completato insieme a diversi miglioramenti dell'ormeggio per un importo di oltre $ 100 milioni. Questi miglioramenti consentirebbero all'SSA Jacksonville Container Terminal (JCT) di Blount Island di ospitare due navi portacontainer post-Panamax. L'operatore del terminal SSA Atlantic si aspetta tre nuove gru per container calibro 100 ecologiche entro l'inizio del 2023, portando il totale a JCT a sei. Sono inoltre in corso miglioramenti del terminal per espandere la capacità dei container presso la SSA JCT per circa 70 milioni di dollari, e questi costi saranno finanziati dalla SSA e attraverso una sovvenzione della Amministrazione marittima degli Stati Uniti (MARAD)

Finora sono stati spesi circa 420 milioni di dollari per il Jacksonville Harbour Deepening Project, con finanziamenti provenienti da un partenariato pubblico-privato tra il governo federale, lo Stato della Florida, Città di Jacksonville, JAXPORT e SSA Atlantic. Secondo il CEO di JAXPORT, Eric Green, JAXPORT è ora pienamente operativo con il completamento del progetto di approfondimento del porto ed è pronto a soddisfare le esigenze dei clienti, creando al contempo posti di lavoro per la gente del posto nella comunità. 

Se hai bisogno di maggiori informazioni su questo progetto. Stato attuale, contatti del team di progetto ecc. Per favore CONTATTARCI

(Nota questo è un servizio premium)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome