CasaNOTIZIE AZIENDALIPERI assiste nella costruzione della più grande stazione della metropolitana dell'Asia

PERI assiste nella costruzione della più grande stazione della metropolitana dell'Asia

Il complesso Bandra Kurla (BKC) è una stazione della metropolitana della metropolitana di Mumbai, un sistema di transito rapido attualmente in costruzione. Il sistema di transito rapido nella metropoli indiana servirà la stessa città di Mumbai e l'intera sua area metropolitana nello stato federale del Maharashtra. Fornendo soluzioni complete di casseforme e ponteggi, PERI fornisce assistenza da quando è iniziata la costruzione del grande progetto nell'aprile 2019, in modo che il BKC possa essere completato entro i tempi di costruzione esigenti di soli 14 mesi.

Il complesso Bandra Kurla (BKC) si trova nella sezione della linea Colaba-Bandra-SEEPZ lunga 33.5 chilometri (nota anche come linea 3) che collega il quartiere degli affari Cuffe Parade nell'estremo sud della città all'elettronica di Santacruz Export Processing Zone (SEEPZ) e Aarey nel nord. Al termine, il BKC fungerà da hub estremamente importante per i passeggeri che desiderano passare rapidamente alla linea 2. Caratteristica speciale: il BKC sarà la più grande stazione della metropolitana del continente asiatico.

Una complessa costruzione sotterranea

La stazione della metropolitana lunga 475 me larga 30 m è composta da due livelli sotterranei. Il primo livello è alto 8.4 m e termina con una lastra spessa 750 mm. Il secondo livello è alto 5.5 m e termina con un pavimento di 1,200 mm di spessore. Poiché tutti i carichi che agiscono sulle lastre vengono trasferiti direttamente nelle colonne, tra le colonne e le lastre sono stati utilizzati pannelli di caduta dello spessore di circa 1450 mm.

La cementificazione dei muri di contenimento è stata la prima sfida che il team di costruzione ha dovuto affrontare a causa dell'impossibilità di assorbire la pressione del calcestruzzo fresco orizzontale sulla cassaforma del muro utilizzando legami della cassaforma a causa della posizione sotterranea contro la terra del suolo. Ciò che era richiesto era una soluzione di cassaforma a un lato che potesse coprire anche la superficie delle sezioni di calcestruzzo di 24 m di lunghezza e 4.5 m di altezza con un solo getto.

Costruzione di muri di sostegno a una profondità di circa 16 metri
PERI ha ideato una soluzione specifica che ha permesso di costruire i muri di contenimento in un solo getto e nelle dimensioni in sezione richieste: il sistema di arrampicata SCS su un lato in combinazione con la cassaforma per pannelli LIWA. Con l'aiuto del sistema di arrampicata SCS per casseforme per pareti non legate, è stato possibile trasferire i carichi risultanti dalla nuova pressione del calcestruzzo attraverso i legami di arrampicata e nella precedente sezione di calcestruzzo attraverso le staffe. In questo modo, è stato possibile attenersi al difficile ciclo di betonaggio di soli 25-30 giorni che era stato stipulato.

La cassaforma del pannello LIWA è stata utilizzata anche nel cantiere di Mumbai per la costruzione delle colonne alte 8.4 m. Questa cassaforma del sistema si distingue non solo per il suo peso ridotto ma anche per la sua striscia perforata integrata. Ciò ha consentito al team del cantiere di utilizzare gli elementi in modo multiuso. Ad esempio, è stato possibile formare le colonne in un'unica operazione e senza l'uso di componenti per scopi speciali. La scelta del sistema LIWA anziché un sistema di cassaforma convenzionale ha comportato un notevole risparmio di tempo e una significativa riduzione dei costi del personale.
Sistema di impalcatura modulare come supporto da tavolo regolabile in altezza

Il team del cantiere ha affrontato un'altra sfida quando si è trattato di costruire l'area della lastra di spessore 750 mm e il pavimento del tetto di 1,200 mm di copertura che copre un'area di getto singolo di 24 mx 32 m. La soluzione è arrivata sotto forma di supporto da tavolo regolabile in altezza PERI UP Flex Shoring Tower Plus. Con l'aiuto degli standard e dei registri orizzontali dell'impalcatura modulare PERI UP Flex e di alcuni componenti aggiuntivi, è stato possibile erigere puntellamenti ideali per le tavole di lastre. È stato anche possibile regolare le posizioni degli standard in modo che fossero perfettamente attrezzati per gestire i carichi da trasferire, con ciascuno standard in grado di assorbire un carico massimo di 40 kN.

Per formare le lastre, è stato utilizzato il TAVOLO MODULO VT Slab Table in combinazione con le travi della cassaforma VT 20K, che si distinguono per l'elevata efficacia della costa. Le aree della cassaforma su larga scala dei tavoli delle lastre sono state spostate rapidamente e facilmente da gru e carrello mobile. I tavoli delle lastre sono stati pre-assemblati sul posto, il che significa che erano pronti per l'uso in pochissimo tempo, contribuendo così alla corretta esecuzione del programma di costruzione critico in termini di tempo.

Supporto completo in loco da parte di PERI
Finora, PERI ha consegnato al cantiere del cliente circa 480 tonnellate di cassaforma e materiale per ponteggi. Gli ingegneri di pianificazione e costruzione di PERI sono stati anche a disposizione per supportare e formare il team del cantiere durante l'intero processo, nel tentativo di garantire che il grande progetto di costruzione sia completato entro il periodo di costruzione programmato di 14 mesi. Il completamento del complesso Bandra Kurla è previsto per il 2020.

Se hai un commento o ulteriori informazioni su questo post, condividilo con noi nella sezione commenti qui sotto

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome