Home NOTIZIE AZIENDALI Stantec aiuta la città di Kirkland a riabilitare Cedar Creek

Stantec aiuta la città di Kirkland a riabilitare Cedar Creek

La città di Kirkland ha migliorato l'habitat ittico autoctono e ridotto i rischi di inondazioni lungo un ruscello pescoso sostituendo un vecchio canale sotterraneo che consente al torrente di passare sotto una delle arterie più trafficate della città. Il nuovo canale sotterraneo sulla 100th Avenue Northeast e i miglioramenti a Cedar Creek sono stati progettati da Stantec, una società globale di ingegneria, architettura e consulenza. L'ufficio Bellevue dell'azienda ha gestito il progetto.

"Essendo una priorità assoluta per la città, questo progetto rimuove la più significativa barriera di pesce su Cedar Creek", ha detto Tim Nightengale, uno dei biologi del progetto di Bellevue di Stantec. "I miglioramenti aprono un habitat significativo ai pesci migratori anadromi a monte di questo luogo e miglioreranno la salute generale di Cedar Creek".

Il progetto ha ripristinato l'accesso dei pesci nativi a più di un miglio di habitat a monte rimuovendo la barriera di 40 anni. I miglioramenti hanno ricostruito 1,200 piedi del canale del torrente gravemente degradato, ricreando un allineamento sinuoso con 23 strutture di tronchi, piantagioni di stabilizzazione delle sponde e pozze profonde. Un nuovo canale laterale consente a flussi maggiori di diffondersi nella zona umida adiacente e ridurre al minimo le inondazioni a valle.

Il progetto da 2.5 milioni di dollari ha sostituito il canale sotterraneo originale della scatola di cemento da 36 pollici, che era strutturalmente carente e troppo piccolo, con un canale sotterraneo largo 14 piedi, alto 10 piedi e lungo 120 piedi. Per portare a termine il lavoro, le squadre hanno aggirato il torrente esistente, hanno scavato la 100th Avenue Northeast fino al letto del torrente e hanno ricostruito l'arteria per soddisfare le esigenze di un futuro progetto di ampliamento della carreggiata.

"È emozionante vedere il Cedar Creek restaurato scorrere attraverso il nuovo canale sotterraneo", ha affermato Jim McPherson, project manager di Stantec, con sede a Bellevue. “Il canale più naturale sosterrà il ritorno dei pesci in questo corso d'acqua. Il miglioramento e il ripristino dell'habitat acquatico è una priorità sia per la comunità che per lo Stato ".

Fondamentale per il successo del progetto è stata la chiusura delle strade per 23 giorni. Stantec, Interwest Construction e la città di Kirkland hanno collaborato per limitare le interruzioni del traffico.

"Ventitré giorni sono un tempo lungo per chiudere una delle arterie più trafficate della tua città", ha detto Laura Drake, ingegnere di progetto della città di Kirkland, che ha co-gestito il progetto. "Ma uno stretto coordinamento tra Stantec, Interwest e la città di Kirkland ci ha aiutato a tenere la comunità informata della chiusura e della necessità".

Stantec ha fornito la gestione del progetto; progettazione civile; progettazione biologica; design strutturale; e autorizzazioni ambientali, mitigazione, progettazione del restauro e ispezione della costruzione. Gli esperti ambientali e di progettazione del Pacifico nord-occidentale di Stantec comprendono oltre 360 ​​professionisti. L'azienda ha completato quasi 100 progetti di passaggio dei pesci nel Pacifico nord-occidentale, di cui 14 conformi a un'ingiunzione a Washington.

Se hai un commento o ulteriori informazioni su questo post, condividilo con noi nella sezione commenti qui sotto

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome