CasaNOTIZIE AZIENDALIMpact Recycling apre una nuova attività nel KwaZulu-Natal

Mpact Recycling apre una nuova attività nel KwaZulu-Natal

Il principale riciclatore del Sud Africa, Mpact Recycling, ha aperto la sua attività di riciclaggio a Bridge City, KwaMashu nel KwaZulu-Natal. L'investimento di 150 milioni di Rand in questa infrastruttura di livello mondiale nella regione consentirà al Gruppo Mpact di servire il corridoio della costa settentrionale e, a sua volta, di elevare le comunità circostanti.

Il progetto è stato realizzato grazie a una stretta collaborazione pluriennale tra il Gruppo Mpact, Mpact Recycling e le attività Mpact Paper. La costruzione è iniziata nel giugno 2021 ed è stata completata nell'aprile 2022. La nuova operazione consente di aumentare la raccolta, lo smistamento e l'imballaggio dei principali flussi di rifiuti come carta, plastica, cartone e la raccolta centrale del vetro. In definitiva, ciò impedisce ai prodotti perfettamente riciclabili di finire in discarica e nel flusso di riciclaggio più rapidamente.

Ricerca di progetti di costruzione
  • Regione / Paese

  • Sector

Vuoi vedere i progetti di costruzione solo a Nairobi?Clicca qui

"Questo investimento rappresenta davvero il nostro impegno per il riciclaggio crescente e l'economia del riciclaggio all'interno del KwaZulu-Natal e del Sud Africa", afferma John Hunt, amministratore delegato di Mpact Recycling.

Il Gruppo Mpact è fiducioso che questa nuova operazione aprirà opportunità per il riciclo di SMME per la formazione e lo sviluppo nell'area e, in definitiva, per continuare a contribuire all'economia anche in futuro. "Abbiamo scelto quest'area perché è conveniente per le imprese locali e vi è un facile accesso per i nostri fornitori, dipendenti e appaltatori esistenti e per la comunità", afferma Hunt.

La nuova operazione vanta una migliore efficienza operativa, una maggiore produttività e una riduzione della dipendenza dalla fornitura di energia basata sulla rete. Un'installazione solare iniziale di 130 kW fornisce alla struttura una potenza sufficiente per consentire operazioni diurne "senza rete". Nel corso del tempo, Mpact prenderà in considerazione l'espansione dell'impianto solare e il collegamento alla rete di approvvigionamento locale per la rivendita o il trasferimento alle altre sue attività nel KwaZulu-Natal.

Il magazzino principale, che includeva un centro amministrativo e operativo separato, ha consentito a Mpact Recycling di trasferire il suo grande impianto di smistamento e due presse per balle, tutte sotto tetto dalla sua precedente ubicazione. La progettazione e il flusso di processo migliorati ridurranno i tempi di scarico e carico per i fornitori e i veicoli di raccolta, migliorando così la capacità di raccolta con la flotta esistente.

Il miglioramento del processo riduce anche i rischi per lavoratori e fornitori poiché la congestione intorno all'area di scarico può essere gestita meglio. "Questa struttura è stata costruita appositamente", afferma Kevin Matthews, National Technical Manager di Mpact Recycling. "Abbiamo considerato tutte le inefficienze e dove possiamo apportare miglioramenti nel flusso dei processi, e questo sarà un punto di svolta per noi andando avanti",

Mpact Recycling gestisce tre impianti di smistamento e confezionamento nella provincia di KwaZulu-Natal. Ciò la rende una provincia importante per le operazioni generali di Mpact Recycling, che, a sua volta, rende Mpact Recycling una risorsa per le imprese e le comunità circostanti.

"Dimostra in tutti i sensi cosa significa sviluppare soluzioni più intelligenti e sostenibili in ogni aspetto della nostra attività", aggiunge orgoglioso Bruce Strong, CEO di Mpact.

Ends

Nota per i redattori

Informazioni sul riciclaggio di Mpact

Mpact Recycling è una divisione del Gruppo Mpact ed è il principale raccoglitore di imballaggi riciclabili del Sud Africa (come carta, cartone, plastica, vetro e lattine). Ogni anno vengono raccolte e riciclate oltre 600,000 tonnellate provenienti da fonti sia pre che post consumo.

Nel 2016, Mpact Recycling ha acquisito Remade Recycling per fornire soluzioni di gestione dei rifiuti a tutti i settori della vendita al dettaglio, del commercio e dell'industria. L'azienda ha 15 filiali operative sparse tra Gauteng, la provincia nord-occidentale, Western Cape e KwaZulu-Natal.

 

Se stai lavorando a un progetto e vorresti che fosse presente nel nostro blog. Saremo felici di farlo. Inviaci immagini e un articolo descrittivo a [email protected]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome