Home NOTIZIE AZIENDALI Porti marittimi e aeroporti: con MB Crusher, i profitti decollano riducendo i costi

Porti marittimi e aeroporti: con MB Crusher, i profitti decollano riducendo i costi

“Lavorare per demolire, riqualificare e costruire porti marittimi e aeroporti ha molti vincoli dovuti al flusso costante di arrivi e partenze durante il giorno e la notte. Per essere competitivi, dobbiamo seguire un programma ed evitare di superare il nostro budget. In questo modo, le nostre aziende possono generare profitto, che è necessario durante questi tempi difficili causati dalla pandemia globale ", questa dichiarazione riassume le difficoltà e le aspettative che devono affrontare le aziende, i cui siti di lavoro si trovano all'interno di porti e aeroporti. Si rivolgono a MB Crusher per trovare una soluzione che li aiuti a migliorare le operazioni e aumentare i profitti. MB Crusher fornisce una soluzione per ogni esigenza in cantiere.

Ridurre i costi di smaltimento dei materiali di scarto

Quando si gestiscono i lavori di bonifica nei porti marittimi o negli aeroporti, è necessario trattare grandi quantità di materiale di scarto che deve essere frantumato o trasportato in discarica. Sul bilancio finale pesano anche i costi di trasporto e lavorazione del materiale. Come elimini queste spese?

L'azienda di bonifica sul posto di lavoro presso il porto di Dublino, ha installato una benna frantoio BF120.4 sul proprio escavatore per frantumare i rifiuti di demolizione. Hanno raddoppiato i loro vantaggi: nessun costo di trasporto e smaltimento, e hanno recuperato il materiale in loco; in questo caso il materiale è stato riutilizzato per costruire un nuovo edificio di otto piani. Hanno superato un altro ostacolo con la benna frantoio: raggiungere il cantiere utilizzando vie di accesso costituite da vecchi e stretti vicoli. Poiché l'unità è stata installata sull'escavatore, la benna frantoio di MB è arrivata in loco rapidamente e senza incorrere in costi aggiuntivi.

BF120.4 - Komatsu PC360 LC - Irlanda_ Porto di Dublino - Riciclaggio - Cemento armato

Riduci la quantità di detriti diminuendo notevolmente il traffico dei veicoli sul cantiere

La movimentazione dei detriti richiede molti camion che vanno e vengono dal cantiere. Come possono le aziende essere più autonome? In un vecchio aeroporto di Tripoli, una società ha utilizzato una benna frantoio BF120.4 per riciclare le macerie degli edifici distrutti da un bombardamento, quindi ha riutilizzato il materiale come substrato per futuri progetti di costruzione di strade. Una conseguenza diretta del riciclaggio in loco è stata la riduzione delle spese di trasporto e riacquisto. Un problema simile si è verificato anche in un aeroporto di Hong Kong dove la gestione del tempo e delle risorse era essenziale per mantenere il traffico scorrevole.

BF135.8 - Hong Kong - Riciclaggio - Granito

L'utilizzo del frantoio BF135.8 durante alcuni lavori di ristrutturazione degli edifici ha permesso di riciclare tutto il materiale senza bisogno di altre macchine.

Termina il progetto senza ritardi

Quando si tratta di ristrutturare un porto marittimo, tenere conto del tempo è essenziale per evitare di rallentare le operazioni quotidiane come il carico / scarico di merci e passeggeri.

In Guinea, il porto di Conarky ha investito oltre 300 milioni di dollari nel rinnovamento del pavimento deformato del terminal container e dell'area di stoccaggio. Ogni anno, questo porto registra circa 2 milioni di tonnellate di merci che arrivano e lasciano i loro moli.

BF80.3 - Caterpillar 325DL - Guinea - Riciclaggio - Rocce

L'obiettivo era rimuovere i blocchi di cemento autobloccanti, rinforzare il sottosuolo e posare nuovo calcestruzzo. L'intenzione: finire in tempo o anche prima del previsto, se possibile, ed evitare di ostacolare le attività commerciali. Per questo motivo, hanno scelto la benna frantoio BF80.3 di MB Crusher: con una singola unità, hanno preso i blocchi esistenti e li hanno frantumati fino a una dimensione di output compresa tra 0-3 cm (1 "meno) e quindi distribuiti sul substrato, creando un'ottima miscela in grado di sopportare carichi pesanti. Tutto il lavoro è stato fatto riutilizzando materiale di scarto e senza la necessità di camion.

Tagliare con precisione senza sprecare risorse

Quando si lavora vicino all'oceano e si ha uno spazio limitato, è essenziale lavorare con precisione.

MB-R800 - Komatsu PC138

È stato il caso di un importante porto del Giappone, dove una lunga barriera anti-tempesta doveva essere innalzata di un metro (circa 3 piedi). Avevano bisogno di fresare l'esterno in calcestruzzo per garantire che il nuovo getto aderisse alla vecchia superficie, garantendo impermeabilità, stabilità e drenaggio esterno dell'acqua. La taglierina a tamburo MB Crusher può molare lo strato di cemento armato senza danneggiare la struttura originale.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome