Home NOTIZIE AZIENDALI Emirates Steel punta la sua bussola sui prodotti piatti in acciaio

Emirates Steel punta la sua bussola sui prodotti piatti in acciaio

L'acciaieria nazionale degli Emirati Arabi Uniti intende fornire ai mercati locali e regionali bobine laminate a caldo (HRC) di alta qualità

Emirates Steel, il principale impianto siderurgico integrato in Medio Oriente, ha annunciato i suoi piani per aggiungere Hot Rolled Coils (HRC) al suo ampio portafoglio di prodotti in modo da poter soddisfare principalmente le esigenze dei mercati locali e regionali di alta qualità prodotti piatti. Ciò è in linea con gli obiettivi dell'Abu Dhabi Economic Vision 2030 per aumentare la competitività attraverso la diversificazione, la flessibilità e l'innovazione e gli sforzi di Emirates Steel per promuovere il contributo del settore industriale allo sviluppo sostenibile degli Emirati Arabi Uniti.

Emirates Steel sta attualmente conducendo una valutazione completa del progetto per costruire il primo impianto HRC completamente automatizzato nella regione MENA. Al termine, il nuovo impianto aumenterà la capacità produttiva di Emirates Steel per superare i 5 milioni di tonnellate all'anno. Grazie alle ultime tecnologie, il nuovo impianto avrà l'impronta di carbonio più bassa della regione.

I nuovi prodotti piatti servono diversi settori e applicazioni tra cui automobilistico, acciaio elettrico, costruzione navale, caldaie e recipienti a pressione, bombole di gas, strutture metalliche pesanti, strutture offshore, costruzioni generali, componenti di macchine, tubi e condutture, elettrodomestici e acciaio strutturale, tra altri.

L'ingegnere Saeed Ghumran Al Remeithi, CEO di Emirates Steel, ha sottolineato che Emirates Steel si impegna a fornire ai propri clienti una gamma completa di prodotti di alto livello e soluzioni complete in acciaio. “Dopo aver completato il processo di valutazione, prevediamo di soddisfare la crescente domanda di HRC e prodotti piatti nei mercati locali e regionali attraverso la nuova espansione delle sue attività e operazioni. Il lancio dei nostri nuovi prodotti HRC fa parte dei nostri piani di crescita che mirano a massimizzare il nostro contributo al settore industriale degli Emirati Arabi Uniti ", ha affermato Al Remeithi.

“Negli ultimi due decenni, Emirates Steel ha guadagnato la sua solida reputazione fornendo i migliori prodotti della categoria, tra cui tondo per cemento armato, vergella, sezioni pesanti e palancole. In aggiunta a ciò, il nuovo progetto strategico promuove la nostra posizione di produttore leader di acciaio integrato nella regione MENA. Spinge la nostra visione ad essere tra i primi produttori mondiali di acciaio ", ha concluso Al Remeithi.

Emirates Steel è il più grande produttore di sezioni pesanti e jumbo e l'unico produttore di palancole laminate a caldo nella regione. L'azienda è il quarto produttore di acciaio al mondo a ricevere l'accreditamento ASME per la produzione di tondo per cemento armato di grado nucleare.

L'acciaieria con sede ad Abu Dhabi è la prima azienda manifatturiera in Medio Oriente e tra le prime 50 aziende al mondo ad essere verificata per la documentazione LEED (Leadership in Energy and Environmental Design).

Informazioni su Emirates Steel

Emirates Steel è un produttore di acciaio integrato leader nella regione del Medio Oriente, con sede nella capitale degli Emirati Arabi Uniti, Abu Dhabi. Attraverso Senaat, Emirates Steel fa parte di ADQ, una delle più grandi holding della regione con un ampio portafoglio di grandi imprese che coprono settori chiave dell'economia diversificata di Abu Dhabi. Fondata nel 1998, Emirates Steel vanta la tecnologia dei laminatoi all'avanguardia e fornisce ai mercati nazionali e internazionali prodotti finiti di alta qualità tra cui vergelle, barre d'armatura, sezioni pesanti e palancole.

Emirates Steel è il primo produttore di acciaio al mondo a catturare le sue emissioni di CO2, con la possibile eccezione di alcuni produttori nordamericani. L'azienda svolge un ruolo abilitante nella costruzione del futuro degli Emirati Arabi Uniti e contribuisce al raggiungimento dell'Abu Dhabi Economic Vision 2030 e del Centenario degli Emirati Arabi Uniti 2071 attraverso la fornitura di prodotti leader di mercato alle industrie locali e l'offerta di opportunità di carriera per i cittadini degli Emirati Arabi Uniti di talento.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome