Home NOTIZIE AZIENDALI Danfoss Drives South Africa ha recentemente concluso una campagna di webinar, con energia ...

Danfoss Drives South Africa ha recentemente concluso una campagna di webinar, con l'efficienza energetica come argomento principale, nel settore dell'energia mineraria e dell'estrazione

“I modelli di consumo energetico devono essere affrontati seriamente, nel tentativo di garantire che tutte le industrie decarbonizzino verso un futuro più verde e sostenibile. Con una domanda sempre crescente di aumentare l'approvvigionamento energetico in un ambiente a emissioni globali limitate, il commercio minerario deve migliorare le sue tecnologie efficienti dal punto di vista energetico, come gli azionamenti elettrici a velocità variabile, che potrebbero ridurre drasticamente il consumo di energia. ha affermato Emre Goren, direttore vendite regionale Danfoss Drives, Turchia, Medio Oriente e Africa.

“La serie recentemente conclusa di Danfoss Energy L'efficienza nei webinar minerari ha dimostrato che i fondamenti della tecnologia di trasmissione a velocità variabile CA persistono, ma molti elementi stanno rapidamente cambiando per aiutare a muoversi verso un futuro minerario più sostenibile ed ecologico. Sempre più spesso, il software è incorporato nei componenti di elaborazione odierni, offrendo nuove funzionalità e consentendo al drive CA di svolgere un ruolo più importante nell'impianto di lavorazione. " Concluse Goren.

Il contenuto dei webinar ha chiaramente dimostrato che i motori convenzionali funzionano a una velocità fissa, indipendentemente dall'effettivo fabbisogno di potenza, sprecando un'enorme quantità di energia, ma che l'utilizzo di energia può essere ridotto del 60% controllando i motori con azionamenti elettrici a velocità variabile.

Nuovi tipi di motore fanno la loro comparsa continuamente, imponendo ulteriori requisiti al controllo del motore. Ciò a sua volta significa che il variatore di velocità deve essere in grado di controllare una varietà in espansione di tipi di motore, senza gravare l'utente finale con maggiore complessità. Inoltre, i nuovi requisiti di efficienza energetica portano a più applicazioni a velocità variabile.

Alcuni convertitori di frequenza sono progettati esattamente per le esigenze degli impianti di lavorazione mineraria e mineraria, che devono far fronte a condizioni estreme, carichi pesanti e apparecchiature di controllo, a volte installate a lunga distanza.

Non importa quanto sia ottimizzato il design dell'impianto, c'è sempre un modo per ridurre ulteriormente i costi. I convertitori di frequenza sono ampiamente utilizzati per questo scopo, robusti per estendere la durata, ottimizzare i processi, ridurre la manutenzione e risparmiare sui costi energetici. L'industria mineraria e mineraria presenta alcuni degli ambienti più difficili per la produzione. I siti minerari, gli impianti di lavorazione dei minerali, i depositi di bestiame associati e le strutture portuali sono su larga scala e spesso in località remote.

Tutti gli azionamenti Danfoss ≥90kW incorporano un design di raffreddamento a canale posteriore, con percorsi di raffreddamento separati per i componenti di potenza, elettronica di controllo e un sigillo IP54, tra questi due percorsi. Questo raffreddamento a canale posteriore rimuove circa l'85% -90% della perdita di potenza direttamente attraverso il dissipatore di calore, lasciando solo il 10% -15% della perdita totale dissipata nella sala quadri. È necessario tenere in considerazione la qualità dell'aria esterna, ma se è adatta, utilizzando le ventole di raffreddamento del dissipatore e il montaggio e la canalizzazione appropriati, è possibile utilizzare aria esterna filtrata a temperature fino a 50 gradi Celsius per aspirare circa l'85% -90 % della perdita di calore da questi VSD direttamente fuori dalla sala quadri; senza influire sulla pressurizzazione del locale di commutazione. Il sistema di condizionamento dell'aria della sala di commutazione deve essere dimensionato solo per le restanti perdite del 10% -15%. L'utilizzo di questa funzione può ridurre drasticamente i requisiti di condizionamento dell'aria delle sale di commutazione e fornire significativi risparmi sui costi di progetto, insieme a risparmi sui costi operativi continui, rispetto ai VSD senza tale caratteristica di progettazione.  

“L'industria mineraria è uno dei principali consumatori di energia ed è responsabile di oltre il 40% del consumo energetico industriale totale. Nell'Africa subsahariana, il solo gruppo di utenti ad alta intensità energetica consuma oltre il 40% dell'elettricità prodotta in Sud Africa. Poco meno del 50% degli utenti ad alta intensità energetica in Sud Africa sono le miniere ”, secondo il ministro dell'Energia - Jeff Radebe.

A proposito di Danfoss

Danfoss è tecnologie ingegneristiche che consentono al mondo di domani di essere migliore, più intelligente e più efficace. Nelle città in crescita, garantiamo la fornitura di cibo fresco e un comfort ottimale nelle case e negli uffici, soddisfacendo al contempo la necessità di infrastrutture efficienti dal punto di vista energetico, sistemi connessi e integrazione di energie rinnovabili. Le nostre soluzioni sono utilizzate, ad esempio, per il raffreddamento, la climatizzazione, il riscaldamento, il controllo di motori elettrici e apparecchiature mobili. La nostra ingegneria innovativa può essere fatta risalire al 1933 e oggi Danfoss è un leader globale con 28,000 dipendenti e vendite in più di 100 paesi. Siamo di proprietà privata della famiglia del fondatore.

Scritto da Lynne McCarthy - Specialista in marketing e comunicazione - Danfoss Turchia, Medio Oriente e Africa

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome