CasaNewsVertice WIIS per affrontare l'accumulo di infrastrutture idriche in Sud Africa

Vertice WIIS per affrontare l'accumulo di infrastrutture idriche in Sud Africa

Il progetto Dubai World Islands
Il progetto Dubai World Islands

Il vertice sugli investimenti in infrastrutture idriche (WIIS) si terrà in Sud Africa per affrontare la creazione di infrastrutture idriche nel paese. Il Department of Water and Sanitation (DWS) ospiterà il vertice alla fine di questo mese. Questo è in collaborazione con la Water Research Commission (WRC). WIIS mira a promuovere gli investimenti in tutti gli aspetti delle infrastrutture idriche.

Le principali parti interessate si impegneranno in un programma d'azione per creare un ambiente favorevole agli investimenti e alle opportunità di crescita inclusiva. Il WIIS mira a dare la priorità al requisito fondamentale per le partnership nel settore dell'acqua.

Ricerca di progetti di costruzione
  • Regione / Paese

  • Sector

Secondo il ministro dell'Acqua e dei servizi igienico-sanitari Nomvula Mokonyane, il Sudafrica attualmente fa affidamento su una risorsa limitata. Inoltre, gradi variabili di pioggia determinano fortemente le risorse idriche superficiali. Ciò a sua volta influisce notevolmente sulla disponibilità di acqua nel paese.

Leggi anche: Dipartimento idrico del Sud Africa convocato per mancanza d'acqua

Elevato consumo di acqua

Il consumo di acqua in Sud Africa era di 235 litri pro capite al giorno. Questo è superiore alla media globale di 173 litri a persona. Un altro aspetto del consumo che richiede un intervento urgente sono le ampie soluzioni di irrigazione "a ritroso". Questo perché rappresenta fino al 60% del consumo idrico nazionale.

Un programma di gestione post-evento si terrà per 12 mesi dopo il WIIS. Questo per sfruttare e capitalizzare i punti chiave sollevati durante il WIIS. Le misure garantiranno l'istituzione di molti di questi punti e lo sviluppo in una certa misura.

 

 

Se stai lavorando a un progetto e vorresti che fosse presente nel nostro blog. Saremo felici di farlo. Inviaci immagini e un articolo descrittivo a [email protected]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome