CasaRivistaI comuni del Sud Africa dovranno affrontare tagli idrici a causa di 710 milioni di dollari ...

I comuni del Sud Africa devono affrontare tagli idrici a causa del debito idrico di 710 milioni di dollari

Vineyard Wind 1, il più grande Offsho...
Vineyard Wind 1, il più grande progetto di parco eolico offshore negli Stati Uniti

I comuni del Sud Africa dovranno affrontare tagli idrici a causa del debito idrico di 710 milioni di dollari. Il Dipartimento per l'acqua e i servizi igienico-sanitari del Sud Africa ha dichiarato che stava emettendo avvisi ad almeno 30 di loro. Gli avvisi entreranno in vigore l'8 dicembre, qualora non dovessero pagare l'acqua. Questo è anche il caso in cui il debito è in sospeso da più di un mese.

Secondo una dichiarazione rilasciata dal dipartimento, attualmente esiste un debito per l'acqua in sospeso di 759.7 milioni di dollari. Inoltre, il 73% di questo importo è in sospeso per più di 60 giorni. Questo debito proviene dai comuni, nonostante la legge sulla gestione finanziaria comunale imponga ai comuni di pagare per servizi all'ingrosso entro sessanta giorni dalla ricezione delle relative fatture.

Ricerca di progetti di costruzione
  • Regione / Paese

  • Sector

Nel tentativo di cercare di recuperare il debito insoluto, il dipartimento ha avviato consultazioni con le parti interessate in linea con la legge sulle relazioni intergovernative e ha anche avviato un procedimento legale. Questi processi sono iniziati due anni fa. Finora, sei sentenze dei tribunali hanno favorito il dipartimento.

Leggi anche: La scarsità d'acqua in Sud Africa deve essere risolta attraverso il riciclaggio delle acque reflue

Comuni inadempienti

Secondo il dipartimento, sono state emesse anche 59 citazioni in giudizio e altri 121 comuni sono coinvolti in processi di recupero legale. Il rapporto afferma inoltre che, nonostante tutti questi interventi, il debito idrico a livello comunale continua a crescere.

Il dipartimento implementerà la sezione 59 (3) (b) del National Water Act. L'atto consente al dipartimento di limitare o sospendere il flusso di acqua ai comuni inadempienti. Il Dipartimento sta implementando questa sanzione come ultima risorsa. D'altra parte, sta anche impegnando il Tesoro Nazionale a invocare la Sezione 216 (2) della Costituzione del Sud Africa. La sezione consente al Tesoro nazionale di trattenere la quota equa del finanziamento della sovvenzione versato ai comuni a causa della persistente violazione della legge sulla gestione delle finanze municipali.

 

Se hai bisogno di maggiori informazioni su questo progetto. Stato attuale, contatti del team di progetto ecc. Per favore CONTATTARCI

(Nota questo è un servizio premium)

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome