Home News Africa La Namibia costruirà un'unità neonatale da 1.8 milioni di dollari a Swakopmund

La Namibia costruirà un'unità neonatale da 1.8 milioni di dollari a Swakopmund

Durante l'iniziativa governo della Namibia ha stanziato circa 1.8 milioni di dollari per la costruzione di un'unità neonatale all'avanguardia e di un rifugio per madri a Swakopmund. L'unità dovrebbe avere una capacità di 28 posti letto che sarà suddivisa in 12 letti per cure standard, sei letti per cure intensive, sei letti per cure intensive e quattro letti per unità di isolamento. L'unità disporrà di ambulatori medici e di servizi di guardia.

Leggi anche: Costruzione di un nuovo centro cardiotoracico per il Tenwek Hospital, Kenya

Promuovere il legame madre-figlio

Secondo il primo ministro Saara Kuugongelwa-Amadhila, la struttura farà molto per garantire la sopravvivenza dei bambini appena nati nella regione di Erongo, in particolare quelli nati prematuramente ea rischio di morte in assenza di tali cure specialistiche. "Il rifugio delle madri avrà 12 letti che contribuiranno notevolmente a promuovere il legame madre-figlio e l'allattamento al seno", ha detto il PM dopo aver posato il mattone di fondazione, a simboleggiare l'inizio dei lavori di costruzione.

“Queste sono componenti importanti dell'assistenza sanitaria materna del bambino in quanto promuove il benessere psicologico della madre. Questa disposizione fornirà alle madri lo spazio e la privacy di cui hanno bisogno per conoscere i loro nuovi bambini e per assicurare loro che saranno vicini mentre i loro bambini riceveranno il massimo livello di assistenza ", ha aggiunto.

Il primo ministro ha anche confermato che le posizioni per i pediatri e altri posti vacanti specializzati richiesti per l'unità di assistenza neonatale saranno pubblicizzati e coperti prima che la costruzione dell'unità sia completata. La costruzione della struttura dovrebbe essere completata entro febbraio 2022.

Dennis Ayemba
Editor di paesi / caratteristiche, Kenya

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome