Home News Africa Il Kenya è alla ricerca di una società di consulenza per il progetto Nairobi Expressway

Il Kenya è alla ricerca di una società di consulenza per il progetto Nairobi Expressway

Il governo nazionale della Repubblica del Kenya attraverso il Ministero dei trasporti, delle infrastrutture, dell'edilizia abitativa, dello sviluppo urbano e dei lavori pubblici rappresentato dal Autorità autostradale nazionale del Kenya (KeNHA), una società statale istituita ai sensi del Kenya Roads Act e incaricata del mandato di gestire, sviluppare, riabilitare e mantenere le strade nazionali è alla ricerca di una società di consulenza per il progetto Nairobi Expressway in corso.

Leggi anche: Superstrada Mombasa-Nairobi per ricevere finanziamenti governativi nell'allocazione del budget

L'autorità ha già pubblicato un bando di gara valido fino al 4 agosto di quest'anno, invitando proposte di società di consulenza qualificate ed esperte con la capacità di assistere autonomamente nella gestione dell'attuazione del progetto tra l'autorità e il contraente, China Road and Bridge Corporation (CRBC).

All'azienda selezionata verrà assegnato il mandato di riesaminare i piani da parte di CRBC, ispezionare e monitorare lo stato di avanzamento dei lavori di costruzione ed eventualmente condurre prove su strada prima di rilasciare al contraente un certificato di completamento.

Il progetto della superstrada di Nairobi

Il progetto Nwayobi Expressway è un progetto stradale di 27 chilometri che parte da Mlolongo attraverso l'aeroporto internazionale Jomo Kenyatta (JKIA) e il CBD di Nairobi fino all'area di Westland lungo la Waiyaki Way.

Il progetto ha preso piede nell'ottobre dello scorso anno con China Road e Bridge Corporation (CRBC) come appaltatore. Quest'ultimo è responsabile della progettazione, del finanziamento e della costruzione della strada in un quadro di partenariato pubblico-privato (PPP). La compagnia gestirà anche la strada per circa 27 anni in modo da recuperare i suoi investimenti attraverso la raccolta di pedaggi stradali.

Il progetto stradale da oltre 560 milioni di dollari è il primo grande progetto nel paese dell'Africa orientale ad essere realizzato attraverso un modello PPP. Si prevede che sarà completato entro dicembre 2022, portando il tanto necessario sollievo alla congestione del traffico nel comune di Nairobi.

Secondo Peter Mundinia, direttore generale di KeNHA, la strada ridurrà significativamente il tempo trascorso sulla strada di Mombasa nelle ore di punta da circa due ore a tra 10 e 15 minuti.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome