CasaNewsProgetto di interconnettività ferroviaria Ghana-Burkina in pista

Progetto di interconnettività ferroviaria Ghana-Burkina in pista

Il progetto Dubai World Islands
Il progetto Dubai World Islands

La costruzione del progetto di interconnettività ferroviaria Ghana-Burkina è in corso. Ministero dello sviluppo ferroviario del Ghana ha confermato il rapporto e ha affermato che il governo ha esaminato e convalidato il rapporto sullo studio di pre-fattibilità presentato dai consulenti per le transazioni, i sigg. TEAM Engineering SpA / Vision Consult Ltd.

Secondo una dichiarazione del ministero, Consulenti per le transazioni condotto una valutazione multi-criterio di tre allineamenti alternativi (varianti) del corridoio ferroviario proposto dal punto di vista tecnico, economico e ambientale.

Ricerca di progetti di costruzione
  • Regione / Paese

  • Sector

Leggi anche: L'Egitto inaugura la più grande stazione della metropolitana in Africa e nel Medio Oriente

Interconnettività ferroviaria Ghana-Burkina

Il progetto, in linea con la politica del governo di collegare tutti i capoluoghi di regione alla nuova e moderna rete ferroviaria, si trova sul corridoio orientale del Ghana e parte da Mpakadan dove terminano i lavori in corso dal porto di Tema.

La linea ferroviaria attraverserà Hohoe, Jasikan, Nkwanta, Bimbilla, Yendi e Sheni. Continuerà quindi a Tamale, Walewale, Bolgatanga, Navrongo e quindi collegherà il Burkina Faso al confine Paga-Dakota, a circa 700km da Mpakadan.

La lunghezza totale della linea in costruzione da Tema a Mpakadan è di circa 100km. Dal Burkina Faso la linea parte da Ouagadougou attraverso Kombissiri, Manga, Beguedo, Garango, Tenkodogo, Bagre, Zabre, Po e Dakola fino a Paga. Al termine, si prevede che la ferrovia promuoverà il commercio e altre attività economiche.

"Il progetto aveva già completato un conteggio di tutte le proprietà che potrebbero essere interessate entro il diritto di precedenza con stime preliminari dei costi che erano state determinate per terreni, strutture e alberi economici, tra gli altri, da includere negli studi di fattibilità", ha affermato Joe Ghartey, il ministro dello sviluppo ferroviario.

"Altre aree discusse includevano studi sul traffico, valutazione del rischio, analisi finanziaria, indagini topografiche e geotecniche e altre attività economiche per migliorare la fattibilità del progetto", ha aggiunto.

 

Se stai lavorando a un progetto e vorresti che fosse presente nel nostro blog. Saremo felici di farlo. Inviaci immagini e un articolo descrittivo a [email protected]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome