CasaNewsPerforazione dei blocchi 2 e 4A e 5A nell'offshore della Guinea Bissau per ...

La perforazione dei blocchi 2 e 4A e 5A al largo della Guinea Bissau inizierà quest'anno

I lavori di perforazione per i blocchi 2 e 4A e 5A nell'offshore della Guinea Bissau in base alle licenze Sinapa ed Esperança, rispettivamente, dovrebbero svolgersi tra la fine di quest'anno (2021) e il prossimo anno (2022) secondo PetroNor E&P, una società indipendente di esplorazione e produzione (E&P) di petrolio e gas a ciclo completo incentrata sull'Africa.

La società norvegese ha fatto l'annuncio fornendo un aggiornamento sulla sua transazione di acquisizione di SPE Guinea Bissau AB ("Svenska GB"), una consociata interamente controllata di Svenska Petroleum Exploration AB, Svezia, e l'operatore del Blocco 2, la Licenza Sinapa, e i Blocchi 4A e 5A, la Licenza Esperança, nell'offshore della Guinea Bissau.

Ricevute tutte le approvazioni necessarie
Ricerca di progetti di costruzione
  • Regione / Paese

  • Sector

Vuoi vedere i progetti di costruzione solo a Nairobi?Clicca qui

Quattro mesi dopo aver stipulato un accordo con SPE Guinea Bissau AB, PetroNor ha annunciato di aver ricevuto le necessarie approvazioni nel paese dell'Africa occidentale, costituendo una condizione sospensiva per il completamento della transazione.

Leggi anche: Nedbank taglia il finanziamento diretto dei progetti di petrolio e gas

L'operazione sarà realizzata secondo i termini del contratto di compravendita che prevede che PetroNor detenga una quota del 78.57% come operatore delle licenze Sinapa (blocco 2) ed Esperanca (blocchi 4A e 5A).

“Siamo molto lieti di aver ricevuto le approvazioni necessarie per completare l'acquisizione di queste attività molto interessanti e strategicamente complementari. L'acquisizione espande il nostro portafoglio di esplorazione e ci offre un'esposizione significativa a una serie di potenziali clienti pronti per essere perforati, Atum e Anchova contenenti una risorsa potenziale lorda recuperabile di 498 milioni di barili come stimato da Svenska Petroleum Exploration ", ha commentato Knut Sovold il CEO di PetroNor.

La licenza di esplorazione del sito è valida fino al 2 ottobre del prossimo anno tranne uno.

PetroNor è attiva anche in Senegal attraverso i suoi interessi operativi nelle licenze Rufisque Offshore Profond (ROP) e Senegal Offshore Sud Profond (SOSP).

Se stai lavorando a un progetto e vorresti che fosse presente nel nostro blog. Saremo felici di farlo. Inviaci immagini e un articolo descrittivo a [email protected]

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento!
Inserisci qui il tuo nome